Home Eventi Eventi

Sabato 1° giugno si apre Electropark festival al Teatro della Tosse di Genova

Electropark
SocksLove - Electropark

Genova – Sabato 1° giugno 2024 prende il via al Teatro della Tosse la tredicesima edizione di Electropark, festival di musica elettronica e arti performative che, tra giugno e luglio, porta l’avanguardia della musica elettronica internazionale tra Genova e il Tigullio. Un festival ricco di prime nazionali, gender balanced e dalla forte connotazione internazionale, con artisti provenienti da paesi di tutto il mondo come Giappone, Germania, Paesi Bassi, Stati Uniti, Spagna, Tunisia, Francia, Danimarca, Polonia, Italia, Sudafrica ed Egitto.

Electropark 2024 comincia quindi sabato 1° giugno al Teatro della Tosse, con un Prologue che va dalle 11 a notte inoltrata. Si parte alle 11 nel foyer Tonino Conte con “Raving in the morning” di Mechanical Monkeys, collettivo di danza contemporanea che porta un’esperienza coreografica che coinvolge danzatori e spettatori attraverso l’improvvisazione e la sperimentazione. Si prosegue alle 13 con brunch e dj set di SocksLove e, alle 16, con l’artista multidisciplinare Igor Shugaleev e il curatore Sergey Shabohin, che presentano una performance teatrale che esplora le condizioni dei manifestanti bielorussi, vittime di violenze e arresti. Inoltre, Shugaleev tiene un talk alle 17 sulla performance e le pratiche di resistenza collettiva in Bielorussia con Eva Neklyaeva, curatrice bielorussa di performing arts. Alle 17.45 ci si sposta in Sala Campana con Indie Nile, pluripremiato produttore teatrale e YouTuber con radici palestinesi e libanesi che, in “All about me & my mother”, racconta una storia avvincente che esplora il trauma e la guarigione.

Alle 19.15 alla Claque ​​McKenzie Wark, autore e studioso di teoria dei media e culturale, presenta il suo ultimo lavoro “Raving”, in cui esplora il rave come dipendenza, rituale e atto di resistenza, delineando un’esperienza collaborativa che va oltre il singolo individuo. Si prosegue con due performance di danza: “Healing Together” di Daniele Ninarello in Sala Campana (20.30 e 21.15) e “Altra” di Margherita D’Adamo e Riccardo Sellan (ore 21.30 e 22.15) nel foyer Tonino Conte. Nella prima, l’artista nel campo delle performing arts Daniele Ninarello esplora il potere terapeutico dell’arte, evidenziando l’importanza della connessione e della guarigione attraverso l’espressione artistica, mentre la performer Margherita D’Adamo e il sound artist Riccardo Sellan in “Altra” vanno alla ricerca della connessione tra gesti corporei, suoni e spazio, offrendo una riflessione in continua evoluzione sulla percezione della realtà.

La prima giornata di Electropark 2024 si conclude in Sala Agorà alle 22.30 con il dj set e dancefloor collective practice di Liryc Dela Cruz, che presenta “Superorganismo” (a cura di Merende) con Bunny Dakota, marum ed Egeeno, un’esperienza immersiva che celebra l’inclusione e la diversità, trasformando lo spazio in un organismo interconnesso in cui il pubblico è invitato a esplorare liberamente senza restrizioni di genere, sesso o appartenenza sociale. Oltre a questo, in “Superorganismo” è possibile farsi truccare, tatuare a mano libera, tagliare i capelli, leggere i tarocchi e bere infusi.

I biglietti per il Prologue di sabato 1° giugno sono disponibili sulla piattaforma Dice, su cui è possibile acquistare sia il pass per tutti gli eventi della giornata a 30€, sia i ticket per i singoli eventi a partire da 5€.

Tickets 1° giugno: https://link.dice.fm/electropark-2024-prologue

ELECTROPARK 2024

Rispetto al 2023, sono stati aggiunti due Prologue e una giornata di opening acts, che estendono la programmazione e aumentano l’impatto della manifestazione sul territorio. «L’edizione 2024 – anticipa Alessandro Mazzone di Forevergreen, direttore di Electropark – è probabilmente la più internazionale di sempre. Porteremo in Liguria quaranta artisti da ogni angolo del mondo, selezionati con un’attenzione in particolare alle prime nazionali e alla parità di genere, con circa il 70% di donne in line-up». Electropark 2024 comincia sabato 1° giugno con una non-stop di 16 ore al Teatro della Tosse, per poi proseguire con un’installazione/live a Palazzo Ducale dal 19 al 22 giugno, con gli Opening Acts di giovedì 11 luglio e con la programmazione dal 12 al 14 luglio tra Darsena, Galata Museo del Mare, Virgo Club e San Michele di Pagana. «Il programma abbraccia molte culture e linguaggi espressivi – prosegue Mazzone – richiamando diverse scene globali, per noi interessanti da mettere in dialogo con il tessuto urbano genovese e ligure. Questo festival e altri format consolidati come Fish&Djs si inseriscono infatti in un ambizioso progetto a lungo termine: la rigenerazione urbana della Darsena di Genova attraverso la leva della cultura, della creatività contemporanea e delle risorse del territorio».

IL PROGRAMMA DI ELECTROPARK FESTIVAL 2024

Dopo il prologue al Teatro della Tosse di sabato 1° giugno 2024, ne va in scena un altro da mercoledì 19 a sabato 22 giugno nel Teatrino di Palazzo Ducale con l’installazione e live (dalle 16 alle 20) “Museum Of Sound” di Tommi Grönlund e Rikke Lundgree, coproduzione con il Conservatorio Niccolò Paganini in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova.

Giovedì 11 luglio la Terrazza Mirador del Galata Museo del Mare ospita gli opening acts di Electropark Festival 2024: si comincia alle 19.30 con Francesca Heart, per poi proseguire alle 21 con la prima italiana di “Languoria” di Sofie Birch & Antonina Nowacka e alle 22.30 con “Less is Less” di Lowtopic. Venerdì 12 luglio si comincia alle 18.30 in Darsena con un evento gratuito, con Sockslove a dare il via alle danze al Mercato dei Pescatori alle 18.30. Alle 20 la banchina della Darsena diventa un palcoscenico con la dance practice “Questo è il mio corpo” di Cult of Magic, al termine di cui riprendono i dj set con El Kontessa (ore 20.30), Doulou (ore 21.30) e Fuck!lacrème (ore 23.30). A mezzanotte e mezza Electropark Festival 2024 si sposta a Sampierdarena, con le prime italiane di Lydo e Juliana Huxtable & Jasss a infuocare il dancefloor del Virgo Club.

La giornata di sabato 13 luglio comincia in Darsena con “Through Spaceless Space”, le performance on boat (ore 15 e ore 16) di Ilya, per poi proseguire al Galata Museo del Mare. In Terrazza Coeclerici vanno in scena i live di Sara Berts (ore 19), Andrea Normanno (ore 20.15) e Deena Abdelwahed (ore 21.30), mentre sul Duferco Stage salgono Cecca (ore 18.30), Pilot Waves (ore 20.30), Alberta Balsam (ore 21.30) e Courtesy (ore 22.30). A mezzanotte e mezza si ritorna al Virgo Club, con un afterparty che vede protagonisti Soft Break e Yousuke Yukimatsu. Electropark Festival 2024 si conclude domenica 14 luglio (ore 12) con il ritorno di “Groove Island” al largo di San Michele di Pagana (Rapallo), con la Toy Tonics Jam che vede protagonisti Kapote e Gee Lane.

GROOVE ISLAND

Dopo il grande successo del 2023 torna Groove Island: evento temporaneo che, nel pieno rispetto del territorio del Golfo del Tigullio, prevede la creazione di una piattaforma galleggiante al largo di San Michele di Pagana (Rapallo). Protagonista dell’evento di chiusura di Electropark 2024 Toy Tonics, etichetta di Monaco di Baviera che porta in giro per il mondo le Toy Tonics Jam, feste dallo spirito euforico all’insegna di sonorità house e disco-funky. In line-up il dj, produttore e fondatore dell’etichetta Kapote e la dj Gee Lane. Un format ideato insieme al collettivo Euphoria e ispirato al film “L’incredibile storia dell’Isola delle Rose”, distribuito da Netflix nel 2020. In breve, saranno affiancate una serie di piccole imbarcazioni fino a creare un sistema di ormeggio circolare, al cui centro ci saranno una piattaforma galleggiante, una barca-stage e una barca bar.

È possibile partecipare all’evento Groove Island solo se dotati di imbarcazione entro gli 8 metri “open” e solo dopo aver acquistato il biglietto Electropark della giornata del 14 luglio su Dice. Su electropark.it alla sezione “Book your boat” è possibile consultare il catalogo di barche e i riferimenti per contattare i noleggiatori preallertati e prenotare una barca (i prezzi del noleggio delle barche variano a seconda del noleggiatore). Per finalizzare il noleggio è poi richiesta la compilazione del “Documento di responsabilità individuale e buona condotta”, sia che si affitti una barca, sia che si venga con la propria, da caricare sul sito electropark.it attraverso un form dedicato. Le imbarcazioni devono arrivare al luogo dell’evento entro le ore 11 per essere ormeggiate in tempo, e riconsegnate nello stesso porto di ritiro entro le ore 19. Sempre nella sezione “Book your boat” su electropark.it sono disponibili ulteriori informazioni sul luogo di arrivo e altre istruzioni operative.

BIGLIETTI

I biglietti per il Prologue di sabato 1° giugno sono disponibili sulla piattaforma Dice, su cui è possibile acquistare sia il pass per tutti gli eventi della giornata a 30€, sia i ticket per i singoli eventi a partire da 5€. Per il programma che va da giovedì 11 a domenica 14 luglio 2024 sono disponibili diverse tipologie di accesso, acquistabili unicamente sulla piattaforma Dice. Il 3-Days Festival Ticket dà l’accesso a tutti gli eventi e spettacoli a pagamento dall’afterparty al Virgo di venerdì 12 luglio fino all’evento “Groove Island” di domenica 14 luglio. Costa 62€ e ha una tiratura limitata: una volta esaurito sarà possibile acquistare soltanto i biglietti delle singole giornate. È inoltre possibile acquistarne 4 al prezzo scontato di 200€ (4 Friends Pass). Il Single Day Opening Acts Ticket dà l’accesso a tutti gli eventi della giornata inaugurale di giovedì 11 luglio e costa 15€, mentre quello per sabato 13 luglio costa 23€. L’accesso agli afterparty al Virgo Club di venerdì e sabato costano 14€ ciascuno, mentre quello a Groove Island (domenica 14 luglio) costa 27€. Oltre al titolo di accesso, per accedere a Groove Island è necessario munirsi in autonomia di un’imbarcazione. Ulteriori dettagli nella sezione “Book your boat” su electropark.it. Il Prologue a Palazzo Ducale e l’evento di venerdì 12 luglio al Mercato dei Pescatori della Darsena sono i soli a ingresso gratuito, mentre tutti gli altri sono a pagamento.

Tickets 1° giugno: https://link.dice.fm/electropark-2024-prologue

electropark.it

condividi
Translate »
Exit mobile version