Home Sport squadra Pallavolo

Salvo ripescaggi il Lunezia Volley retrocede

Lunezia Volley
Lunezia Volley

Come nell’ultima partita interna di questo campionato, appena vinta di netto contro la forte Corbinelli Montespertoli, il Lunezia Volley gioca come non mai pure nella trasferta contro l’altrettanto forte Azzurra San Casciano all’ultima giornata; non solo, ma alla “Pirandello” le sarzanesi sono capaci di rimontare alle fiorentine 2 set, prima di arrendersi al tie-break. Ne deriva un punto, la speranza era quella di ridurre a 2 punti la distanza dalla quintultima, accedendo allo spareggio con la medesima.
Nulla da fare, si salva la Ricami Fenice Pontedera vittoriosa contemporaneamente sulla penultima in classifica, al Lunezia non rimane che sperare nei ripescaggi del prossimo Luglio dov’è messo mica male (al termine coach Riccardo Giannini commentava che la sua è la prima squadra a retrocedere con 31 punti…). Rimane comunque la soddisfazione di una stagione vincente a livello giovanile, con Under 18 e 16 campioni territoriali, che potrebbe diventare trionfale in chiave regionale: buona base comunque per un pronto rilancio eventualmente dalla stessa Serie C.
A seguire poi gli altri risultati in quello che era l’ultimo turno della “regular season”, più esattamente il recupero della 15.a giornata, parecchio tempo fa rinviata a causa della pandemia.
Ariete Prato-Corbinelli Montespertoli Fi 0-3, Ricami Fenice Pistoia-Nottolini U18 Lucca 3-0, Pallavolo Scadicci Fi-Flora Buggiano Pt 0-3, Timenet Empoli Fi-Baia Marinaio Cecina Li 3-0 e Matec Group Spezia-Ambra Cavallini Pontedera Pi 3-1.
Infine di seguito quella che nel Girone I della Serie B2 femminile nazionale è la classifica finale.
Matec Group Sp punti 51, Ambra Cavallini Pontedera 48, Corbinelli Montespertoli 47, Azzurra S. Casciano 44, Ariete Prato 40, Timenet Empoli e Flora Buggiano 37, Ricami Fenice Pistoia 36, Volley Lunezia 31, Baia Marinaio Cecina 18, Nottolini U18 Lucca 6, Pallavolo Scandicci 1. Matec in B1, Ambra Cavallini ai playoff, le ultime quattro in C.

AZZURRA S. CASCIANO – LUNEZIA VOLLEY 3 – 2
SET: 26-24 / 33-31 / 32-34 / 19-25 / 15-9.
AZZURRA SAN CASCIANO FI: Vittorini 20, Saletti 23, Ciotoli 12, Galli 12, Svelti 7m Neri 3, Masini 4, libero Giuntini; n.e. Torrini, Padovan, Bonini, Bon, Starnini. All. Vannini.
LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 0, Evangelisti 0, Lupi 14, Nicolini 7, Micheloni 3, Buccelli 0, Santagostino 3, Marku 25, Gorgoglione 31, Zanini 5, liberi Orlandi e Fiorino; n.e. Fusani. All. Giannini.
ARBITRI: Lasaracina e Festugato.