Home Altro Varie

SATURA festeggia trent’anni di attività

Satura
Mario Napoli - Presidente e Fondatore SATURA

Sabato 16 marzo SATURA celebra questo anniversario con i protagonisti della sua storia. Tanti ospiti del mondo dell’arte, dello spettacolo e del mondo culturale genovese e non solo.
L’invito alla città è quello di partecipare all’evento.

7155 sono questi i numeri di quanti Soci, Collaboratori, Artisti, Fotografi, Musicisti, Letterati, Filosofi, donne e uomini di spettacolo e della cultura hanno aderito e partecipato attivamente alla crescita di SATURA, che sabato 16 marzo 2024, nella splendida cornice della sua sede di Palazzo Stella, (Piazza Stella 5/1 Genova), sceglie di celebrare il trentennale della sua fondazione con un grande evento, che testimoni l’importante traguardo raggiunto e sappia mettere in risalto fatti, personalità, ricordi e opere scelte dalla sua storia.

Un compleanno non capita tutti i giorni, e quando è particolarmente importante va festeggiato a dovere. Il 19 febbraio 1994 veniva istituita, da Mario Napoli e un gruppo di intellettuali, artisti e amici, SATURA come centro di promozione e diffusione delle arti. A trent’anni da quella data, si è scelto di rendere omaggio al percorso compiuto con un evento che profili una sintesi della storia di ricerca e fruizione nel campo della proposta culturale contemporanea.
Grazie al contributo di grandi personalità che hanno partecipato con entusiasmo a questo progetto allora inedito nella città, SATURA, oggi, è un’istituzione no profit iscritta al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, una realtà consolidata e multidisciplinare, che si propone come punto di riferimento dedicato allo sviluppo della ricerca artistica e alla formazione di spazi di produzione e interpretazione delle espressioni contemporanee così come alla pratica e alla crescita culturale del territorio di Genova e della Liguria.
Ciò che caratterizza e stupisce è questo continuo “FARE”, SATURA ha saputo, infatti, distinguersi con i numeri della sua produzione: 680.000 visitatori, oltre 1.000 mostre d’arte visiva (pittura, fotografia, scultura, installazioni, design, video), 423 presentazioni di libri, 118 concerti musicali, 102 conferenze e 85 spettacoli teatrali.

In passato, la sede di Palazzo Stella fu prima residenza nobiliare, poi convento, asilo, palestra di boxe ed infine magazzino; una volta restaurato, si trasforma in Centro per la Promozione e Diffusione delle Arti. Oggi SATURA conta oltre 3.000 iscritti e 12 diversi spazi su una superficie complessiva, di oltre 400 mq che ne fanno una location unica per prestigiosi progetti espositivi ed eventi. All’interno di SATURA sono attivi i Corsi di Scrittura Creativa, Pittura, Linguaggio Teatrale e Comunicazione.

Nel corso degli anni ha ospitato grandi personalità: da Gillo Dorfles ad Achille Bonito Oliva, da Aldo Giorgio Gargani a Giulio Giorello, da Rossana Boscaglia a Flavio Caroli, da Vittorino Andreoli a Elmar Salmann ed ancora personalità del calibro di Edoardo Sanguineti, Enrico Baj, Gina Lagorio, Martino Oberto, Gabriele Perretta, Roberto Senesi, Karl Stirner, Federico Guida, Franco Loi, Pierre Restany, Maria Pia Spaziani, Vincenzo Accame, Gaetano Savatteri. Tutto ciò senza dimenticare le attività sociali rivolte all’esterno dell’Associazione a favore di Anlaids e dell’Istituto Giannina Gaslini.

Sabato 16 marzo 2024, sarà, quindi, un’occasione di incontro per ringraziare i tanti che si sono adoperati per lo sviluppo della vita associativa di quello che è oggi il più grande spazio indipendente dedicato all’Arte Contemporanea in Liguria.

Palazzo Stella ospiterà nel corso della giornata una serie di eventi e testimonianze. Sarà possibile una visita guidata di Palazzo Stella per conoscerne la storia e il recupero architettonico. Nella giornata sarà inaugurata l’importante mostra “SATURA – l’esperienza del contemporaneo” che raccoglie oltre 130 artisti invitati a partecipare all’avvenimento. Un ricco programma, quindi, con presentazioni, testimonianze ed ancora teatro, letteratura, musica e tanta allegria.

Il programma della giornata:

ORE 11:30 – 13:00
visita guidata a Palazzo Stella;

ORE 15:00
intervento di Autorità e Rappresentanti Istituzionali;

ORE 15:15
conferimento del titolo di “Ambasciatore di SATURA” alle personalità più importanti, nei campi di arte, letteratura, musica, spettacolo, filosofia, teatro e imprenditoria, che hanno segnato la storia di SATURA;

ORE 17:00
inaugurazione della rassegna d’arte “SATURA – l’esperienza del contemporaneo”, con oltre 130 opere di artisti nazionali ed internazionali, e della mostra “SATURA Collection”, una raccolta di 100 opere del formato 24×24 che raccoglie importanti firme dell’arte ligure e nazionale;

ORE 18:30
Cocktail e grande chiusura con interventi musicali. Fino alle ore 20:00.

SATURA Palazzo Stella
centro per la promozione e diffusione delle arti APS
Piazza Stella 5/1 –  16123 Genova
tel. 010 2468284
e-mail: [email protected]
web: www.satura.it