Home Calcio Calcio Femminile

Serie A

0

Brescia-Riviera di Romagna Brescia-Riviera di Romagna 6-0BresciaMori, Zanoletti (39’ Pedretti), D’Adda, Zizioli, Schiavi, Gozzi, Ferrandi (10’st Cernoia), Rosucci, Sabatino, Boni, Alborghetti (31’st Rolfi)(Gorno, Baroni) All. GrilliRiviera di RomagnaVicenzi, Tucceri Cimini (15’st Dulbecco), Piolanti, Ghirardelli, Del Gaudio, Carrozzi, Mainardi, Barbieri (8’st Ranzolin), Petralia, Prost, Mariani (24’st Breccia) (Montanari, Mastrovincenzo, Pastore, Nagni) All. CensiArbitro: Di Nardo Anna di LodiReti: 15’pt Alborghetti, 24’pt Sabatino, 44’pt Alborghetti, 8’st Rosucci, 16’st Boni, 20’st RosucciNote: circa 200 spettatori.Brescia – Il Brescia schiacciasassi è tornato. Dopo il perentorio 0-3 di Torino arriva un’altra goleada ai danni del Riviera di Romagna, che resiste solo pochi minuti prima di mostrare il fianco alle leonesse. Mori torna titolare, mentre sulla destra Grilli preferisce il duo Ferrandi Zanoletti. E’ proprio di quest’ultima la prima occasione degna di nota. Al 3’ la sua bordata su punizione dai 30 metri finisce di poco alta. Al 15’ arriva il primo gol su azione di calcio d’angolo. Ferrandi batte, torre di Sabatino, e per Alborghetti è un gioco da ragazzi mettere in rete. Le ospiti non reagiscono e il Brescia ne approfitta. Al 24’ Schiavi con un’apertura magistrale imbecca Ferrandi che vola sulla destra emette al centro un pallone sul quale si avventa Sabatino che di piatto firma il 2-0. Mori non interviene quasi mai e prima del riposo arriva anche il tris ancora di Alborghetti, che riceve al limite da Ferrandi e con un bellissimo tiro al volo batte per la terza volta un’incolpevole Vicenzi. Nella ripresa il copione non cambia: il Brescia attacca e il Riviera sta a guardare. Dopo due occasioni ghiotte capitate sui piedi di Boni, arriva all’8’ il gol di Rosucci. Ancora Schiavi lancia perfettamente dalla difesa, Rosucci riceve sul filo del fuorigioco e con un meraviglioso pallonetto di collo piede firma il quarto gol. Al 14’ serpentina di “alta tensione” che supera anche Vicenzi ma nonriesce a toccare per Boni solissima al centro dell’area. Dopo due minuti però arriva anche il gol di Magic Box che assistita alla perfezione da Rosucci con un destro al volo firma il 5-0. Al 20’ le due si scambiano i ruoli. Boni inventa e Rosucci conclude, al 65’ è già 6-0. Per Rosucci quinta rete in campionato. Dopo la sesta retei ritmi si abbassano ma il Brescia potrebbe dilagare ulteriormente con Sabatino che colpisce una traversa al 22’, e Cernoia che al 30’ sfiora il palo anticipando Vicenzi in uscita. Al 44’ c’è anche il tempo per vedere un bell’intervento di Mori, fino a quel momento inoperosa. Finisce 6-0, con le leonesse che corrono ancora una volta sotto la curva.

Previous articleCOMUNICATO STAMPA NR. 007
Next articleSci-orienteering