Home Calcio Calcio Femminile

Serie B: pregara di Genoa-Brescia

0
Brescia Calcio Femminile
Brescia Calcio Femminile

BRESCIA, 1 OTTOBRE 2022 – Vigilia del terzo turno di Serie B per il Brescia Calcio Femminile, che
domani alle ore 15.00 sarà di scena ad Arenzano in casa del Genoa. Arbitra il signor Leonardo
Falleni di Livorno; assitenti Luigi Ingenito di Piombino e Gianluca Stella di Grosseto. La gara sarà
trasmessa in diretta streaming su Eleven Sports.
Le due squadre sono alla ricerca della prima vittoria in campionato, ma se il Brescia ha
collezionato due pareggi con Lazio e Arezzo, le rossoblu nelle prime due giornate hanno
incassato altrettante sconfitte con Tavagnacco e Ravenna. Uno “zero” in classifica che comunque
non deve ingannare, secondo il tecnico delle Leonesse Ashraf Seleman: «Secondo me la
classifica non rispecchia a pieno i valori reali del Genoa. Le rossoblu sono una squadra giovane
che corre bene e tanto in campo, quindi è una partita che può rappresentare molte insidie. Poi
anche giocare in casa può dare loro una spinta in più». Sulle Leonesse: «La squadra sta bene,
siamo in crescita. Abbiamo aumentato i carichi di lavoro e aggiunto qualche mattoncino in più
dal punto di vista tattico. Sono tre settimane che lavoriamo duramente e stiamo migliorando di
gara in gara». Due gare, con Lazio e Arezzo, simili dal punto di vista dello svolgimento: ottimi
primi tempi anche se senza segnare, e due riprese più sottotono. Più una questione fisica o di
concentrazione? «Fisica non credo, visto che entrambe le partite le abbiamo chiuse bene, e con
la Lazio addirittura segnando al 91′. Se non si sta bene fisicamente non si riesce a tenere il
campo in quel modo. Credo sia più un tentativo di ricarca di un qualcosa di nuovo per le ragazze
e che non sempre riesce in gara. Delle volte perdiamo i riferimenti e abbiamo dei cali, ma fa
parte del percorso che stiamo portando avanti». In chiusura, cosa temere del Genoa: «La loro
freschezza. Sono giovani, una squadra che va forte su ogni palla e se non staremo attente può
creare dei problemi».
Al termine della rifinitura di sabato mattina sui campi del Centro Sportivo “Epas – San Francesco
di Paola” a San Polo, il tecnico del Brescia ha diramato la lista delle 20 Leonesse che
prenderanno parte alla trasferta di Genova. Prima convocazione per Veronica Pedrini,
centrocampista classe 2004 prodotto del Settore Giovanile del Brescia. Di seguito l’elenco
dettagliato coi numeri di maglia:
PORTIERI – 1 Lugli, 32 Ferrari
DIFENSORI – 2 Vavassori, 6 Viscardi, 8 Barcella, 12 Fracaros, 14 Galbiati, 15 Ripamonti, 17 Perin
CENTROCAMPISTE – 10 Merli C., 11 Pietikainen, 23 Magri, 30 Bianchi, 48 Pedrini
ATTACCANTI – 7 Brayda, 9 Kustrin, 18 Merli L., 22 Pasquali, 20 Hjohlman, 71 Fracas.

Previous articleCastelfiorentino – Tarros pre partita
Next articleSerie B: il Pisa sbanca Perugia