Home Altro Varie

Sottosegretario Costa (Noi con l’Italia): “Fondo per medici vittime è un atto di giustizia”

0
Andrea Costa
Andrea Costa, Sottosegretario di Stato alla Salute

“Esprimo profonda soddisfazione per il via libera del Cdm allo stanziamento di 15 milioni di euro per le famiglie del personale sanitario deceduto in servizio a causa della pandemia. I fondi sono destinati alle famiglie di medici, infermieri e personale socio-sanitario che hanno perso la vita dopo aver contratto il virus per motivi professionali. Un atto di giustizia doveroso che riconosce il valore e l’importanza dell’impegno, della dedizione, della passione e dell’attività degli uomini e delle donne del nostro Servizio Sanitario Nazionale che hanno sacrificato la loro salute per salvare le vite di chi si era affidato a loro per essere curato. La politica ancora una volta si è assunta la responsabilità di dare una risposta concreta alle esigenze dei cittadini. Ed è per questo motivo che come Governo abbiamo voluto individuare tali risorse come segno di riconoscenza alle 370 vittime che hanno combattuto in prima linea un nemico sconosciuto, talvolta, senza neanche avere i mezzi necessari per poterlo affrontare, e ai loro cari”.

E’ quanto dichiara in una nota il Sottosegretario di Stato alla Salute Andrea Costa (Noi con l’Italia).

Previous articlePresentazione del trofeo Alfredo Binda a Cittiglio sabato 26 febbraio
Next articleGli appuntamenti in programma con i corsi di formazione Uisp