Home Altri sport

Sport equestri: Laura Piras fa il bis nel dressage del Master Centro-Sud

Laura Piras
Laura Piras su Belissima 40

Un clamoroso tris di successi nel giro di due fine settimana. Laura Piras si è confermata la migliore nel dressage Master del Centro-Sud che si è disputato al Cavaliere Country Club di Napoli. Nel livello M istruttori, l’amazzone cagliaritana che gareggia per il Circolo Ippico Boscovivo di Sarroch ha sbaragliato la concorrenza sempre in sella alla fedelissima Belissima 40. Il binomio aveva vinto già l’anno scorso a Taranto.

Non paga della vittoria di venerdì, Laura Piras e Belissima 40 hanno vinto pure domenica nel Master Freestyle, categoria del Dressage dove il binomio deve eseguire le figure seguendo la musica.

Laura Piras commenta: “E’ stata una doppia soddisfazione, sia confermarsi, sia vincere la free style che non era presente come categoria l’anno scorso. Ora con la mia Belissima 40 ci presenteremo in ottobre ai campionati italiani di Dressage”.

L’allieva del tecnico Alberto Sanna Randaccio ha iniziato a prendere gusto pure al Completo, la disciplina che propone tre prove: salto ostacoli, dressage e cross-country. Due settimane fa infatti Laura Piras con Alì, anglo-arabo di 7 anni, ha vinto una gara di CN1* al Trekking Horse di Rocca Priora (Roma). Una vittoria che l’ha galvanizzata tanto che tra un mese, ai pratoni del Vivaro, il binomio prenderà parte alla prima gara internazionale.

E dire che nell’ottobre del 2020 Laura Piras era caduta da cavallo e per quasi due mesi era rimasta bloccata, senza poter camminare. Ma l’amazzone cagliaritana era risalita in sella e aveva subito vinto l’argento agli italiani di Dressage. Da allora solo medaglie per il binomio che rende orgogliosa la Sardegna.