Home Altri sport Motori

Squadra Corse Città di Pisa in evidenza al Rally Il Ciocchetto

Squadra Corse Città di Pisa
GRANAI-BATTIGALLI su Clio Rally (Squadra Corse Città di Pisa)

Pisa – Un fine settimana esplosivo, quello appena trascorso, per la Squadra Corse Città di Pisa asd, che ha visto ben quattro equipaggi presenti all’ultimo appuntamento rallystico italiano della lunga stagione 2023 il Rally Il Ciocchetto – Memorial Maurizio Perrissinot.
Per l’occasione grande interesse ha creato la presenza nell’insolito ruolo di pilota del pluricampione italiano rally Lorenzo Granai che dopo oltre dieci anni dalla sua ultima esperienza di guida si è ributtato nella mischia al Rally Il Ciocchetto affiancato per l’occasione dall’esordiente e giovanissima Alessia Battigalli. Il duo, disponeva di una performante Renault Clio RS Line Rally5 ha preso sempre più confidenza con la vettura e feeling riuscendo alla fine a cogliere una soddisfacente seconda piazza di classe.
“Torno a casa da un Rally del Ciocchetto ricco di emozioni forti dentro e fuori dall’abitacolo” dice Granai e prosegue “Dopo 13 anni ho deciso di tornare alla guida di un’auto da Rally, la bella Clio Rally5 del team Laserprom che ho trovato molto professionale e super organizzato e con il prezioso appoggio della Concessionaria Pampaloni di Siena. Con me nel ruolo di copilota la giovanissima e debuttante Alessia Battigalli che si è dimostrata una bravissima navigatrice oltre che super appassionata.
A completare questo bellissimo weekend, in un rally perfettamente organizzato da Valerio Barsella e tutto il suo staff, ha contribuito in maniera pesante la presenza di Francesco Marchionni che grazie all’associazione Make a Wish ha condiviso con me l’abitacolo della Clio nel test pre gara e poi è stato al mio fianco come supporter in tutte le fasi della gara. Grazie a tutti di cuore.”
Da aggiungere che al duo Granai-Battigalli è stato assegnato il premio riservato alla vettura con la livrea natalizia più bella scelta tramite una votazione lanciata, nei giorni della gara, sulle pagine social dell’organizzatore della gara stessa.

Grande soddisfazione per l’equipaggio Gianluca Marchi e Michele Salotti che, con l’usuale Renault Clio RS ha colto la vittoria di classe, ma soprattutto ha trovato quella affidabilità ricercata da quando hanno intrapreso lo sviluppo della nuova vettura. “Finalmente dice Marchi alla fine della gara “dopo un po’ di gare abbiamo ritrovato il sorriso e soprattutto ritrovato il piacere di guidare ed i tempi impiegati nelle prove ci hanno reso merito. Abbiamo trovato la strada giusta e questo è stato il frutto di un bel lavoro di squadra, di umiltà e confronto. Siamo partiti da zero ed ora cominciamo a raccogliere i frutti del lavoro. Il risultato non è solo di pilota e navigatore, ma di ogni singolo componente del nostro gruppo che ha una passione smisurata. Voglio ringraziare in particolare il Moro Team 2.0 con Aldo Moriconi che è il nostro punto di riferimento, grazie a tutti coloro che ci sono stati vicino in questo periodo.”

Gara da incorniciare per Roberto Orsini e Giusy Lembo che si sono presentati all’ultimo appuntamento stagionale con la stessa MG ZR 105 utilizzata lo scorso anno e con cui hanno colto una ottima seconda posizione di classe sfruttando al meglio l’esperienza già acquisita. “SI in effetti “dice Orsini e prosegue “aver già utilizzato la stessa vettura ci ha permesso di migliorare il feeling con la vettura. I F.lli Selmi ci hanno fornito una vettura perfetta e risolto i velocemente il problema all’alternatore che si è presentato nelle prime battute di gara. Grazie alla mia navigatrice che mi ha ben coadiuvato e a tutti coloro che mi hanno dato supporto anche questa stagione.”
Infine grande sorpresa per l’eccezionale risultato del pilota esordiente Luca Renucci con l’esperto Andrea Lenzi che si è distinto fin dalle prime batture tra gli esperti e combattivi piloti della classe A0 dove era anche presente in maniera estemporanea GianAndrea Pisani neo Campione Italiano Rally Assoluto Due Ruote Motrici. Renucci si è subito trovato a suo agio alla guida della Fiat Seicento Sporting a disposizione riuscendo addirittura cogliere la quarta piazza di classe finale. “Una grande sorpresa questo bellissimo risultato” dice Renucci e prosegue “ci siamo divertiti tantissimo e abbiamo potuto prendere in mano, prova dopo prova, la macchina. Mi sono trovato subito a mio agio con la macchina ed una grossa mano mi è stata data da Andrea, il mio esperto navigatore. Grazie a lui ed ai ragazzi che mi hanno fornito la macchina Una bella esperienza, un bel regalo per i miei quarant’anni, spero di ripeterlo a breve.”

Oltre gli ottimi risultati dei suoi singoli equipaggi, la Squadra Corse Città di Pisa al Rally Il Ciocchetto ha colto anche la quarta posizione tra le numerose scuderie presenti concludendo così una stagione da incorniciare che l’ha visita sempre tra le scuderie più attive.

La premiazione per l’attività svolta nel 2023 è in programma domenica 14 gennaio 2024 dover saranno svelati anche i programmi del sodalizio per la prossima stagione e l’organizzazione del 25° Corso Co-Piloti.