Home Calcio Calcio Femminile

Tavagnacco superato di misura dal Cesena

Tavagnacco
Tavagnacco

Il Cesena supera di misura il Tavagnacco. Vittoria per 2-1 delle romagnole, le gialloblù perdono con lo stesso punteggio delle gare casalinghe contro San Marino e Pavia.

Non riesce a trovare i primi punti il Tavagnacco. Terza sconfitta di fila per 2-1 in casa, con il minimo scarto, ben figurando, ma senza trovare un risultato positivo. Le ragazze non sfruttano le opportunità che capitano loro sui piedi, come a inizio gara quando è troppo precipitosa Uzqueda che sceglie di calciare di prima intenzione debolmente invece di proseguire la corsa palla al piede e avvicinarsi alla porta. La difesa di Campi contiene abbastanza bene le romagnole, non corre grossi pericoli e il portiere Sattolo compie un paio di buoni interventi. Tiene duro fino al minuto 39 il Tavagnacco; da lontano Tamborini coglie la traversa, il rinvio delle gialloblù è rivedibile e il mancino potente e preciso di Catelli da fuori area non lascia scampo: 0-1.

Nel secondo tempo alza il ritmo la squadra di Conte con l’intento di chiudere il match. Milan coglie l’esterno della rete, poi Sattolo è bravissima a mano aperta a chiudere lo specchio della porta a Sechi con una gran parata. La chance per il Tavagnacco capita ancora sulla testa di Uzqueda, ma la centravanti cicca la sfera permettendo a Serafino il recupero del possesso. Nella fase centrale della ripresa è protagonista l’estremo difensore casalingo che si oppone ai tentativi avversari per il raddoppio. Proprio mentre il Tavagnacco prepara l’assalto per il pari, Cuciniello disegna un corridoio perfetto per Lonati che raddoppia. La gara sembra chiusa, ma da posizione favorevole Casellato centra l’angolino con il destro e fa 1-2. Nei minuti finali le padrone di casa non trovano il guizzo per acciuffare il pareggio.

TAVAGNACCO-CESENA 1-2

TAVAGNACCO
Sattolo, Donda (24’ st Lazzara), Peressotti, S. Novelli, Maroni, Nurzia, G. Novelli (24’ st Candeloro), Demaio, Moroso (24’ st Magni), Casellato, Uzqueda. Allenatore: Campi.
A disposizione: Dorbolo, Papagna, Lorenzini, Dieude, Minutello, Desiati.

CESENA
Serafino, Cuciniello, Dauria, Costa, Casadei, Catelli (32’ st Colonna), Risina, Milan (32’ st Lamti), Tamborini, Lonati (40’ st Conti), Sechi (23’ st Nano). Allenatore: Conte.
A disposizione: Marchetti, Monti, Belloli, Amaduzzi, Groff.
Marcatrici: 39’ Catelli, nella ripresa al 38’ Lonati, al 41’ Casellato.

Arbitro: Dallagà (sezione Rovigo).
Note: Ammonite: Nurzia, Lamti. Recupero: 1’ e 5’.