Home Altri sport

Tennistavolo Norbello, passato il turno di coppa europea, si va in semifinale

Tennistavolo Norbello
Una fase del doppio - Tennistavolo Norbello

Con un perentorio 4-0 casalingo, il Tennistavolo Norbello agguanta la semifinale del Dr Simecek Trophy, collegato alla TT Intercup.

IL COLPACCIO IN COPPA EUROPEA: LA RIVINCITA CON IL KUCHL PORTA DRITTI ALLA SEMIFINALE

La solerte dirigenza del team salisburghese ha una memoria da elefante, visto che non si era dimenticata del precedente di Intercup del 10 febbraio 2019 (si, proprio così) quando in casa loro il trio giallo blu messo su alla buona all’ultimo momento e composto da Maxim Kuznetsov, Catalin Negrila e Ana Brzan, evitò l’accesso alla semifinale della Elite Cup della per un soffio, soccombendo 4-3. Inconsapevolmente la squadra di casa si è riscattata con gli interessi perché il 4-0, seppur sudatissimo, è stato meritato, lasciando di stucco i giovani avversari, protagonisti della Bundesliga 1 in Austria.

Ora la situazione si rende assai interessante perché il quarto turno della Dr. Joseph Simecek, che equivale alla semifinale, vedrà i norbelloni impegnati ancora in casa, pronti a contrastare i polacchi dello KS Golden Masters Korczyna.

“L’avventura in Europa continua e ciò mi rende particolarmente felice – dichiara un Simone Carrucciu intento ad abbracciare affettuosamente i protagonisti del successo – perché il nome di Norbello continua a rimbombare in un universo pongistico continentale vasto e soprattutto ricco di umanità e solidarietà. Abbiamo festeggiato con gli amici di Kuchl perché ci viene spontaneo condividere il terzo tempo con chiunque manifesti segnali di amicizia e inclusività. Vorremmo andare fino in fondo, ma non sarà facile. Ringrazio giocatori e dirigenti per aver curato al meglio questa parentesi estera della nostra immensa attività”

Coppa Europea Maschile – TT. Intercup

Terzo turno (Dr. J. Simecek-Trophy) – Venerdì 10 febbraio 2023 – Ore 17:30

Sede di Gioco Palestra comunale – via Azuni – Norbello (Oristano)

Tennistavolo Norbello – TT Raiffeisen Kuchl  4 – 0

CONCESSI 4 SET SU 16

Nel match d’apertura Gaston Alto ha dato pure spettacolo, merito pure del bravo magiaro Istvan Molnar che nulla ha potuto davanti alla furia sudamericana.

Più sudato il successo del tecnico giocatore russo Sergei Mokropolov che è dovuto ricorrere al quinto set, dopo aver conquistato primo e terzo nei confronti del consistente sloveno Tilen Cvetko. Con il vento in poppa Marco Antonio Cappuccio (conosceva i suoi quasi coetanei avversari), non ha voluto fallire l’appuntamento con la vittoria imponendosi al quarto parziale dopo che l’ungherese Adrian Dillon era riuscito ad aggiudicarsi il primo set.

La gara che però ha entusiasmato il pubblico della palestra e gli oltre duecento spettatori alle prese con la diretta streaming è stata il doppio. Da una parte i locali Alto e Cappuccio, dall’altra Molnar e Cvetko capaci però di strappare un solo punto all’affiatatissima coppia locale, sommersa dagli applausi dopo questo importante superamento di scoglio.

“Pensavamo di essere competitivi – afferma Sergei Mokropolov – ma mai avremmo pensato di vincere con un risultato di queste proporzioni; ci ha di sicuro agevolato l’aver azzeccato la formazione. Stiamo già pensando ai prossimi avversari di cui non sappiamo quasi nulla a parte che hanno a disposizione un ragazzo forte di Singapore, Clarence Chew Zhe Yu, e anche l’iraniano Mohamadali Rouintanesfahani”.