Home Altri sport

Tennistavolo Sassari: la A2 maschile pareggia a Torino, vincono le squadre di B2 e C maschile e femminile

0
Marco Bressan

Dalla trasferta piemontese il Tennistavolo Sassari rientra con un pareggio: 3-3 contro la squadra universitaria del Frandent Group.
Match regolare nella sua alternanza quello contro il Cus Torino che è sempre andato in vantaggio ma è sempre stato immediatamente raggiunto dalla formazione di coach Mario Santona.

Nel primo scontro Romualdo Manna si è imposto 3-1 su Ganiyu Ashimiyu, Sassaresi in parità grazie al 3-1 di Marco Poma su Lorenzo Cordua. Nel match più equilibrato della giornata Giacomo Allegranza l’ha spuntata solo al quinto set su Marco Bressan.
Il 2-2 l’ha firmato Marco Poma che ha sconfitto Manna per 3-1.
Nuovo svantaggio dopo la vittoria di Allegranza su Ashimiyu ma definitivo pareggio conquistato da Marco Bressan che ha battuto 3-0 Andrea Giai.

Convocazione azzurra – Intanto da segnalare la nuova chiamata in nazionale per l’asseminese John Michael Oyebode: dopo le qualificazioni agli europei, l’atleta tesserato per le competizioni individuali col Tennistavolo Sassari è stato chiamato per il WTT Feeder di Germania, che si disputerà a Dusseldorf dal 21 al 24 novembre.

Le altre squadre- Nella B2 maschile colpaccio della formazione sassarese sul campo della King Pong di Roma per 5-3. Due vittorie a testa per Segun Olawale (3-0 su Carraro e Marzulli) e per Luca Baraccani (3-2 su Carraro e 3-2 su Marzulli) e un successo per Tonino Pinna che ha battuto Riggi 3-1.
Il Tennistavolo Sassari sale a 4 punti e si trova a centro classifica insieme all’Eureka Roma.

Ottimo esordio nella C femminile regionale per il club sassarese che ha battuto Oristano per 5-0 grazie alle vittorie nei singolari di Chiara Scudino, Martina Bonomo, Elena Musio e Maria Laura Mura e nel doppio della coppia Bonomo-Musio.

Netto successo anche per la C2 maschile che a Decimomannu ha vinto 6-0 il match fondamentale per la salvezza. Sempre vincenti (due gare a testa) Marcello Cilloco, Alberto Ganau e Pierpaolo Mura.

Previous articleFestival dell’Eccellenza al Femminile con “Clitemnestra” al Teatro Eleonora Duse di Genova
Next articleLa Tarros cala il tris, ma c’è poco da essere soddisfatti