Home Altri sport

Tennistavolo Sassari: spareggi in casa per la A2 e B2 maschili

Tennistavolo Sassari
Marco Bressan

E’ un autentico spareggio quello che andrà in scena sabato alle 18 nella scuola media di Corso Cossiga a Sassari: il Tennistavolo Sassari e la Frandent Group Torino Universitaria sono infatti appaiati al quinto posto con 8 punti. Entrambe le formazioni non attraversano un momento felicissimo, quindi si aspettano da questo match lo slancio per chiudere bene il campionato.

All’andata è finita 3-3 dopo un match speso all’inseguimento. Sempre in vantaggio i piemontesi, pronto pareggio del team sassarese che ha vinto due volte con Marco Poma (contro Lorenzo Cordua e Romualdo Manna) e una con Marco Bressan (contro Andrea Giai). Niente da fare invece nelle gare contro Giacomo Allegranza, che non a caso è il numero 13 del ranking italiano.

Occorrerà una prestazione solida da parte di Poma, Bressan e Ashimiyu, reduci dalla sconfitta interna per 2-4 contro l’altra Torino, la Eurologistica. Serve una vittoria, anche perché poi il prossimo turno sarà l’impegno quasi proibitivo in casa della capolista Paninolab Bagnolese.

Spareggio casalingo anche per la squadra del Tennistavolo Sassari che milita nella B2 maschile: domenica alle 10 arriva il King Pong Roma, battuto all’andata per 5-3, ma ora affiancato ai sassaresi e alla Eureka Roma in un terzetto che comprende il quarto, quinto e sesto posto.

Nella gara sul campo romano il successo è stato propiziato dalla doppietta di Segun Olawale contro Matteo Carraro e Valerio Marzulli, dalla doppietta di Luca Baraccani ai danni sempre di Carraro e Marzulli, e dalla vittoria di Tonino Pinna su Ivan Riggi.

condividi
Translate »
Exit mobile version