Home Altri sport

Tiro con l’Arco, Spring Arrows: l’Italia vola due volte in finale per l’oro

Spring Arrows
Mauro Nespoli durante la sfida a squadre (Fitarco)

Penultima giornata di gare allo Spring Arrows di Antalya, in Turchia, e l’Italia vola due volte in finale per l’oro grazie alle frecce della squadra maschile (Borsani, Musolesi, Nespoli) e del mixed team (Rebagliati-Nespoli). Domani saranno quindi due le possibilità di salire sul primo gradino del podio che vanno ad aggiungersi alle due semifinali individuali di Chiara Rebagliati e Federico Musolesi: l’atleta delle Fiamme Oro sfiderà alle 13,17 (ora italiana) la tedesca Schwarz, mentre l’arciere dell’Aeronautica Militare alle 14,00 (ora italiana) l’uzbeko Sadikov.
I match per le medaglie verranno trasmessi in live streaming gratuitamente sul canale web di World Archery Archery+.

I RISULTATI A SQUADRE E MIXED TEAM
Tre vittorie di fila garantiscono all’Italia maschile la finale per l’oro. Mauro Nespoli, Federico Musolesi e Matteo Borsani battono 5-1 il Belgio (Carbonetti, De Smedt, Gilson), 6-2 l’Ucraina (Usach, Ovchynnikov, Hunbin) e ancora 6-2 l’Olanda (Wijler, Roos, Broeksma) volando alla sfida per la medaglia più preziosa in cui domani alle 10,10 (ora italiana) affronteranno la Gran Bretagna (Hall C., Hall T., Wise).

Solo successi anche per il mixed team Chiara Rebagliati-Mauro Nespoli che vincono con un doppio 5-1 contro la Georgia (Kharshiladze, Basiladze) e l’Olanda (Wijler, Ven Der Winkel) e poi hanno la meglio com un netto 6-0 sulla Turchia (Gazoz, Yenihayat). Domani la sfida per l’oro sarà contro la Spagna (Canales, Temino).

Sfortunato invece il trio femminile: Chiara Rebagliati, Tatiana Andreoli e Lucilla Boari vincono il primo scontro con la Moldavia (Berzan, Clima, Mirca) 6-2 ma vengono poi fermate allo shoot off dall’Australia (Boyle, Feeney, Grzemski) 5-4 (28-21).

 

condividi
Translate »
Exit mobile version