Home Altro Varie

“Tombolo, e Macramè” a Varazze: dimostrazione di magici intrecci e nodi

0
Varazze

L’Associazione “De Fabula”, con sede a Genova, in Via XX Settembre 3/3d, impegnata nel promuovere l’amore per le tradizioni popolari Liguri, nei giorni di sabato 17 dalle ore 11,00 alle ore 18,00 e domenica 18 settembre dalle ore 10,00 alle ore 17,00, sarà presente in Marina di Varazze, presso l’associazione “Amici del Museo del Mare”, in Via dei Tornitori 9 per la dimostrazione: “Tombolo, e Macramè dimostrazione di magici intrecci e nodi”.

«Furono i marinai – precisano dall’associazione “Amici del Museo del Mare” – ad impadronirsi della tecnica dei merletti e a portarla a Genova dall’ Oriente, e furono sempre loro a diffondere questi pizzi in tutti i paesi che toccavano durante i loro viaggi.»

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Varazze e organizzata dall’Associazione Amici Museo del Mare di Varazze in collaborazione con l’Assessorato al Patrimonio storico-culturale. Evento gratuito.

«L’Associazione “De Fabula” nasce alcuni anni or sono dall’amore per le tradizioni popolari Liguri e dalla certezza che è importante tutelare e conservare il patrimonio culturale locale. L’associazione si occupa di promuovere e organizzare mostre, incontri, riprese filmate e conferenze, contando sulla collaborazione di esperti nei vari settori.
Abbiamo la consapevolezza che è compito di ogni etnia conservare il proprio patrimonio culturale originario, dal momento che la sua perdita costituirebbe un danno irreversibile che finirebbe per impoverire l’intera umanità. Mentre gli avvenimenti storici. sono ampiamente documentati: le piccole, povere cose di tutti i giorni, le abitudini: i modi di vivere, i costumi, le tradizioni i giochi i riti e le varie cucine regionali rischiano di essere dimenticati.
A seguito di queste considerazioni, appare evidente la necessità di adoperarci per far conoscere alle nuove generazioni il valore e la ricchezza della cultura popolare della nostra terra.»

Fonte: Associazione “Amici del Museo del Mare” e Città di Varazze.

www.ponentevarazzino.com

Previous articleVarazze, concerto Lirico degli allievi della XVI Masterclass Internazionale
Next articlePSR LIGURIA, INTEGRATE CON 670MILA EURO LE RISORSE DELLA MISURA 10.2 PER LA CONSERVAZIONE, L’USO E LO SVILUPPO DELLE RISORSE GENETICHE IN AGRICOLTURA