Home Altri sport Motori

Tommaso Ciuffi al via del Rally delle Marche

Tommaso Ciuffi
Tommaso Ciuffi (Sportmotors)

Il Campionato Italiano Rally Terra si avvicina alla sua conclusione con il penultimo atto che si terrà nel cuore delle Marche. Tommaso Ciuffi, a bordo della Skoda Fabia R5 Evo e supportato con fervore dalla scuderia Gass Racing, si appresta a sfidare il tracciato affascinante di questo appassionante Rally delle Marche, in programma per i giorni 21 e 22 ottobre.

Il Rally delle Marche si distingue per la sua eccezionale varietà e complessità. Il percorso si estende per un totale di 268,9 chilometri, con ben 62,5 dedicati alle impegnative prove speciali, distribuite in 12 tratti cronometrati. Tommaso Ciuffi, affiancato dal navigatore Pietro Cigni, sarà chiamato a superare una serie di sfide coinvolgenti e uniche nel loro genere.

Il pilota si troverà ad affrontare le prove speciali “Dei Laghi” e “Pian della Pieve,” ciascuna caratterizzata da un continuo cambio di ritmo. Questa caratteristica è dovuta al susseguirsi di curve lente e curve di media velocità, richiedendo un livello eccezionale di abilità di guida. Una particolare attenzione sarà riservata alla speciale “Cupramontana,” dove il tracciato stretto e ondulato aggiunge ulteriori complessità alla competizione. Inoltre, la prova “Colognola” si preannuncia come il punto cruciale in cui la tecnica di guida di Ciuffi potrebbe fare la differenza. Questa speciale è caratterizzata da tratti in salita tortuosi e da un fondo insidioso, che richiederà la massima concentrazione e abilità da parte del pilota.

La gara prenderà il via alle ore 19:01 del 21 ottobre nella suggestiva Piazza Vittorio Emanuele II a Cingoli (Mc). Tutte le prove si disputeranno nella giornata di domenica, con l’arrivo previsto alle ore 17:30 nella medesima Piazza Vittorio Emanuele II di Cingoli (Mc) il 22 ottobre.