Home Altri sport Ciclismo TRE VALLI VARESINE: IN SALA VERATTI LA MOSTRA STORICA

TRE VALLI VARESINE: IN SALA VERATTI LA MOSTRA STORICA

0

Varese – In occasione della classica del ciclismo internazionale che martedì 4 ottobre vedrà disputarsi la sua 101ª edizione, è stata allestita a Varese, presso la Sala Veratti, una mostra sulla storia della Tre Valli Varesine.
In mostra una selezione di immagini storiche, riproduzioni e giornali d’epoca di alcune delle 100 edizioni della Tre Valli Varesine. Dalle immagini delle prime edizioni vinte da Filippo Brusatori e Libero Ferrario a quelle delle vittorie di campioni come Fausto Coppi, Gianni Motta, Giuseppe Saronni, Eddy Merckx. E ancora da quelle più recenti di Stefano Garzelli e Vincenzo Nibali a pagine della Cronaca Prealpina e della Gazzetta dello Sport. Materiali provenienti dall’archivio della Società Ciclistica Alfredo Binda, da alcuni archivi storici del territorio e da appassionati di ciclismo che hanno segnalato o prestato quanto in loro possesso.
L’esposizione, promossa dall’Associazione Tre Valli Varesine in collaborazione con l’assessorato allo Cultura del Comune di Varese, rientra nel calendario degli eventi per celebrare le cento edizioni della Tre Valli Varesine iniziate lo scorso anno con una serie di conferenze a carattere culturale e scientifico incentrate sul ciclismo.
L’iniziativa ha il contributo di Comune di Varese, Regione Lombardia, e il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Sottosegretario allo Sport, del CONI, di FCI, della Camera di Commercio di Varese e Varese Sport Commission, della Provincia di Varese e della Comunità Montana Valli del Verbano.
La mostra sarà visitabile fino al giorno 1° novembre al venerdì, sabato e domenica dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Aperture straordinarie lunedì 3 e martedì 4 ottobre proprio in concomitanza della Tre Valli Varesine.
Tutte le informazioni sulla mostra e sugli eventi in calendario sono disponibili sul sito web dell’associazione all’indirizzo www.trevallivaresine.org