Home Sport squadra Pallamano Tre vittorie per la Pallamano Ventimiglia al concentramento Under15

Tre vittorie per la Pallamano Ventimiglia al concentramento Under15

0
Pallamano Ventimiglia
Pallamano Ventimiglia

Domenica 27 marzo, si è svolto il concentramento regionale UNDER 15, presso il Palaroya di Ventimiglia tra le compagini di Ventimiglia, Imperia, La Spezia e Bordighera.
Come sempre bellissima giornata di sport con grande partecipazione di pubblico e tifo acceso.
La Pallamano Ventimiglia si è aggiudicata le tre partite disputate, con immensa soddisfazione di tutto il Direttivo e soprattutto del coach Pippo Malatino affiancato, in questa occasione dal giovane Greg Coccoluto.

La formazione della Pallamano Ventimiglia, era al completo, per una importante fase del campionato Regionale
Barrese Gabriele Capitano
Campodoni Samuele Portiere
Vignali Leonardo
Sismondini Andrea
Cottalorda Matteo
Ravani Matteo
Benhebbal Ryan
De Giovanni Luca
Durif Clement Portiere
Galipò Kevin
Neroslov Viktor

Guidati da un appassionato Capitano, con due portieri d’eccezione, una scatenata brigata di attaccanti (100 goals in 3 partite) e una grande difesa, i ragazzi hanno dimostrato una crescita, sia tecnica che di gioco di squadra, di tutto rispetto
“Ai miei giovani Leoni, che hanno disputato 3 partite entusiasmanti, che hanno messo in campo, ancora una volta, una grande passione e spirito di gruppo, insieme ai grandi progressi tecnici, non posso che tributare tutti i miei complimenti” afferma la Presidente Paola Nanni

In questa occasione è stata consegnata al fondatore della ASD PALLAMANO VENTIMIGLIA, una targa da parte della FIGH, rappresentata dal Delegato Provinciale Jean Claude Asnong, per ringraziare Pippo Malatino dell’immenso ed importante lavoro svolto negli ultimi 20 anni, portando la squadra e diverse generazioni di giovani atleti, a livelli altissimi anche in campo Nazionale
“Dalla prossima stagione, infatti il nostro storico allenatore, parte per una nuova avventura all’estero, nella disciplina del Beach Handball.
Come Presidente e a nome di tutto il direttivo, non posso che ringraziare Pippo, per il suo estenuante lavoro di formatore, impreziosito da grandi successi personali e di conseguenza per la Società. Ma voglio soprattutto ringraziarlo per la passione che ci ha trasmesso e per tutto quello che ci ha insegnato e che ci permetterà di proseguire il suo lavoro. Il cordone ombelicale non verrà di certo tagliato, visto che la nostra collaborazione, per quanto riguarda il Beach Handball, continuerà anche a distanza proprio perchè i nostri ragazzi possano far parte del grande progetto europeo ad alto livello cui partecipa Pippo Malatino” prosegue la Presidente “Le vittorie di ieri sono ovviamente dedicate a lui”
“Ringrazio le altre compagini che con la loro partecipazione hanno permesso di svolgere una importante e appassionante giornata di sport” conclude la Presidente