Trevisani e HP Sport RRT protagonisti al Rally Città di Arezzo Valtiberina gara valida per il CIR Terra 2021

0
Jacopo Trevisani (Foto AmicoRally)

Un risultato notevole quello di Jacopo Trevisani, affiancato da Arianna Faustini in occasione del ritorno al volante di una vettura da assoluto come la Skoda Fabia Evo2 (Delta Rally) per l’occasione gommata MRF del 15° Rally città di Arezzo Crete Senesi Valtiberina, gara valida per il campionato italiano rally terra e per lo Challenge Raceday terra. Il giovane driver bresciano, ha sfoderato un’altra prestazione di spessore, chiudendo la sua gara al settimo posto assoluto e per tutta la gara è stato presente nella top ten, avendo tra l’altro fatto segnare per due volte il quarto tempo in prova speciale.
Un risultato notevole, anche in virtù dell’aver messo dietro driver che abitualmente guidano vetture della Classe R5 e spesso grandi protagonisti dell’evento cui partecipano. Alla prima uscita con le coperture del ‘gommista’ indiano, dopo qualche chilometro di adattamento, trovava subito l’assetto, imprimendo un buon ritmo alla sua gara, andando ad occupare le zone alte della classifica, cosa non facile, visto che in Classe vi erano ben 27 equipaggi, di cui 21 presenti nella classifica finale.
Al termine della gara il portacolori di HP Sport RRT era più che soddisfatto: “Un bilancio decisamente positivo, visto i tempi fatti registrare soprattutto nelle ultime tre prove. Direi che abbiamo fatto una buona progressione sui distacchi dai primi, siamo partiti con calma, sia per la poca conoscenza della vettura e dei nuovi pneumatici. Mi auguro di poter avere ancora la fortuna di poter guidare questo tipo di vetture (Rally2/R5). Ringrazio MRF che mi ha fornito un prodotto spettacolare e soprattutto una grande mano, la struttura di Delta Rally per avermi fornito una macchina al top e la scuderia HP Sport che mi ha supportato anche in questa occasione”. Anche casa HP Sport c’è grande soddisfazione per la prova fornita da Trevisani dopo più di due anni dall’ultima volta che ha guidato una R5: “Il Valtiberina è una gara dura e molto insidiosa, siamo entusiasti della prestazione di Jacopo, che ha dimostrato di avere un buon feeling con la vettura, e soprattutto con i pneumatici MRF trovando subito il giusto setup-up e quindi il modo di poterne sfruttare le potenzialità”. Prossimo appuntamento il rally Mille Miglia nel primo fine settimana di settembre.

NO COMMENTS

condividi
Translate »
Exit mobile version