Home Altro Varie

Triennale Milano: appuntamenti dal 4 al 10 dicembre

Triennale Milano
Three Dogs, a Pig, and a Crow.2023 ©Gautier Deblonde

In occasione delle festività del 7 e dell’8 dicembre, Triennale Milano resterà aperta al pubblico dalle ore 11.00 alle ore 20.00 (ultimo ingresso alle ore 19.00). Sarà possibile visitare il Museo del Design Italiano con l’esposizione Alberto Meda. Tensione e leggerezza, l’allestimento permanente di Casa Lana di Ettore Sottsass con la mostra Ettore Sottsass. Design Metaphors, oltre alle mostre: Pittura italiana oggi, Ron Mueck (in collaborazione con Fondation Cartier pour l’art contemporain, dal 5 dicembre) Gabriele Basilico. Le mie città, Vincenzo Castella. Architetture oblique e Seth Siegelaub. Tessuto arte teoria.

GLI APPUNTAMENTI DI TRIENNALE MILANO

4 – 10 dicembre

4 dicembre

10.30
Laboratorio | Piscina Mirabilis
Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Un laboratorio-performance che invita a cercare una connessione collettiva nel movimento, nella pura espressione dinamica. Guidata dal coreografo Michele Di Stefano – artista associato di Triennale Milano Teatro e Leone d’Argento alla Biennale di Venezia –, mk è tra le compagnie di danza di punta della scena contemporanea. Con Piscina Mirabilis il collettivo crea un tempo e uno spazio che precedono ogni risultato formale, progettuale o artistico, nel desiderio di intercettare una comunità espansa composta da (ma non esclusivamente) danzatrici-danzatori, attrici-attori, atlete-atleti. La scena diventa un luogo inaspettatamente quotidiano su cui si proiettano figure alla ricerca di una libera coabitazione. Ognuna delle sessioni laboratoriali prevede la partecipazione e il coinvolgimento di un guest artist differente; per l’appuntamento del 4 dicembre sarà Elena Rivoltini.

dalle 11.00 alle 13.00
Press preview | Ron Mueck
Anteprima per la stampa della mostra Ron Mueck, nell’ambito del partenariato con Fondation Cartier pour l’art contemporain. La mostra, la prima personale in Italia dell’artista australiano, con una selezione di opere mai esposte prima in Italia. La mostra aprirà al pubblico dal 5 dicembre.

17.00
Incontro | International Space. La diaspora giovanile prima, durante e dopo
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
Dalla diaspora giovanile alle esigenze e sfide legate alla costruzione del proprio futuro professionale, dalla sostenibilità economica nelle città europee come Milano all’inclusione sociale: si esplorano le aspettative e le criticità per gli studenti internazionali che scelgono l’Italia come meta per vivere, studiare e lavorare, contribuendo così al tessuto culturale e professionale del paese. Intervengono: Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano; Nina Bassoli, curatrice Architettura, rigenerazione urbana e città di Triennale Milano; Damiano Gullì, curatore Arte contemporanea e Public program di Triennale Milano; Pupak Tahereh Bashirrad, ricercatrice e curatrice del progetto International Space; Paola Bocci, consigliera di Regione Lombardia; Francesco Pizzorni, Assessorato Servizi Civici e Generali e Partecipazione del Comune di Milano; Gabriella Pasi, pro-rettrice per l’Internazionalizzazione dell’Università di Milano-Bicocca; Maria Luce Frezzotti, Presidente della Scuola di Dottorato Università di Milano-Bicocca; Raffaele Di Tria, delegato Onorevole Lia Quartapelle. Con la partecipazione dei ricercatori coinvolti nel progetto.

5 dicembre

10.30
Laboratorio | Piscina Mirabilis
Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Ognuna delle sessioni laboratoriali prevede la partecipazione e il coinvolgimento di un guest artist differente; per l’appuntamento del 5 dicembre sarà Federica Furlani.

18.00
Proiezione | “Still Life: Ron Mueck at Work” e “Three Dogs, a Pig and a Crow” di Gautier Deblonde
Ingresso con il biglietto della mostra Ron Mueck, per maggiori informazioni: triennale.org
Alla presenza del fotografo e regista Gautier Deblonde e Charlie Clarke, Curatore associato della mostra su Ron Mueck, Triennale presenta le proiezioni dei film Still Life: Ron Mueck at Work (2013) e Three Dogs, a Pig and a Crow (2023), le cui immagini hanno catturato l’atmosfera dello studio di Mueck e il suo metodo di lavoro negli ultimi venticinque anni. Questi film, girati negli studi dell’artista australiano e durante le installazioni delle sue sculture in occasione di mostre e presentazioni, offrono un approfondimento sulla creazione dei lavori e sulla loro trasformazione nelle opere finite visibili in mostra. Le proiezioni sono seguite da un Q&A in inglese con Gautier Deblonde e Charlie Clarke.

18.30
Incontro | 50 anni dopo il Golpe: un dialogo tra storia e cinema
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
A cinquanta anni dall’11 settembre 1973, giorno del Golpe in Cile, che inaugurò la dittatura sanguinaria di Augusto Pinochet, Bietti Edizioni dedica due pubblicazioni al ricordo di quel momento storico decisivo: Salvador Allende. Una congiura della Casa Bianca di Patricia Verdugo e Pablo Larraìn. Il corpo e la storia di Emanuele Rauco, che contiene un’intervista al regista di Tony Manero, Post Mortem, No. I giorni dell’arcobaleno, Neruda, Jackie. Intervengono: Ilaria Floreano, direttrice delle collane Bietti dedicate al cinema “I libri di INLAND” e “Fotogrammi”, e caporedattrice della rivista “INLAND. Quaderni di cinema”, e Massimiliano Scuriatti, direttore della collana “Caleidoscopio”.

6 dicembre

10.00
Triennale Radio Show

Evento online
Proseguono gli appuntamenti radiofonici in collaborazione con Radio Raheem. Host della trasmissione Damiano Gullì, curatore per Arte contemporanea e Public program di Triennale Milano.

10.30
Laboratorio | Piscina Mirabilis
Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Ognuna delle sessioni laboratoriali prevede la partecipazione e il coinvolgimento di un guest artist differente; per l’appuntamento del 6 dicembre sarà Biagio Caravano.

7 dicembre

10.00
Laboratorio | Dance Well – Ricerca e movimento per il Parkinson
Ingresso libero previa iscrizione: triennale.org
Triennale Milano presenta Dance Well: un’iniziativa per promuovere la pratica della danza contemporanea in spazi museali e contesti artistici, che si rivolge principalmente, ma non esclusivamente, a persone che vivono con il Parkinson. Le classi si tengono tutti i giovedì mattina fino alla fine dell’anno. La partecipazione è aperta a tutti.

18.30
Visita guidata | Gabriele Basilico. Le mie città
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Una visita guidata alla scoperta della mostra Gabriele Basilico. Le mie città. A dieci anni dalla scomparsa, Milano dedica a Gabriele Basilico (1944-2013) un’ampia mostra che si articola in due sedi espositive – Palazzo Reale e Triennale Milano – e rappresenta il primo grande omaggio che la città in cui Basilico è nato e ha vissuto rivolge al fotografo e a quel suo sguardo cosmopolita, capace appunto di ascoltare il cuore di tutte le città.

8 dicembre

15.30
Laboratorio | Bamboo Building
Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Un’attività che coinvolge famiglie e bambini nella costruzione di strutture e piccoli villaggi in bambù. La tecnica utilizzata, quella della cupola geodetica ideata da Richard Buckminster Fuller e portata da lui in Triennale in occasione della X Esposizione Internazionale nel 1954, permetterà di creare infinite composizioni di piccole abitazioni sostenibili, combinando bastoni di bambù in forme sempre nuove.

18.30
Visita guidata | Pittura italiana oggi
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Triennale Milano propone una visita guidata della mostra Pittura italiana oggi, che riunisce il lavoro di 120 tra i più interessanti artisti e artiste italiani, nati tra il 1960 e il 2000. In mostra sono stati individuati singoli exempla rappresentativi, attraverso un’opera per artista, realizzata tra il 2020 e il 2023, in grado di offrire sguardi trasversali, letture e interpretazioni originali della nostra contemporaneità.

9 dicembre

12.00
Visita guidata | Museo del Design Italiano
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Triennale propone una serie di visite guidate alla scoperta delle sue mostre e della sua collezione permanente. Il Museo del Design Italiano presenta la sua nuova selezione di oggetti e il suo nuovo allestimento attraversando i cento anni della storia di Triennale, con oltre 300 pezzi scelti tra i 1.600 che compongono le collezioni dell’istituzione e altri in prestito da importanti collezioni private.

15.30
Laboratorio | Officina delle idee svitate
Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Cosa si nasconde dentro una macchina da scrivere? Quante forme può avere un telefono? I designer danno vita a oggetti dalle forme più disparate: alcune volte viaggiano con la fantasia, altre volte devono rimanere con i piedi per terra. Durante questo laboratorio, i bambini coinvolti scopriranno i segreti nascosti di alcuni oggetti della collezione di Triennale Milano.

18.30
Visita guidata | Gabriele Basilico. Le mie città
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

10 dicembre

12.00
Visita guidata | Museo del Design Italiano
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

15.30
Laboratorio | Immaginari Abitati
Laboratorio a pagamento, per ulteriori informazioni: triennale.org
Che cos’è per noi Casa? A partire da questa domanda si sviluppa un’attività per bambini e famiglie che nasce dalla preziosa documentazione dell’archivio fotografico di Triennale Milano. Un percorso dedicato ai luoghi e agli oggetti dell’abitare, ai sogni, ai bisogni e alla memoria, che ci guideranno verso nuove storie del presente.

18.30
Visita guidata | Pittura italiana oggi
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

Tutti gli appuntamenti (salvo diversamente specificato) sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Triennale Milano
viale Alemagna 6
20121 Milano

www.triennale.org