Home Calcio

Troppo tardi la sveglia del Levanto

0
levanto
Righetti al calcio d’inizio

Tutto nel secondo tempo al “Raso Scaramuccia”. Più esattamente un uno-due assassino della Caperanese nell’arco di sei minuti, in avvio di ripresa, è purtroppo per il Levanto decisivo a Moltedi.
Rompe il ghiaccio Garrasi, di testa, su calcio d’angolo battuto da Vatteroni e raddoppia Linale dal limite dell’area su un retropassaggio; ai padroni di casa non basta, nel finale, un calcio di rigore concesso per fallo di Dall’ Aglio (su Tuvo): realizzato dal dischetto da Righetti.
Da registrare una traversa colpita da Del Vigo, da oltre trenta metri, poco dopo il quarto d’ora della ripresa. Nell’insieme meritata la vittoria ospite (per quanto fra i locali ci fossero alcune defezioni…).

LEVANTO – CAPERANESE 1 – 2
MARCATORI: 52’ Garrasi, 58’ Linale, 82’ Righetti su rig.

LEVANTO: Rollandi, Pozzi (54’ Lagaxio), Nicora (46’ Daniello); Callo (46’ Lorenzini), Zoppi, Bonati; Bagnasco (46’ Tuvo), Del Vigo, Righetti; Barilari E Toso (46’ Rezzano). A disp. Caridi, Cappelletti, Bertagna, Defilippi. All. Agata.

CAPERANESE: Traverso, Cervini (72’ Dall’Aglio), Pane; Cogozzo, Garasi, Pomo (66’ Modica); Vatteroni (78’ Di Bella), Peretti (50’ Linale), Mosto; Paoletti e Arrocò (59’ Costa). A disp. Devoto e Giofré. All. Palermo.

ARBITRO: Muia di Genova; assistenti Botto di Genova e Toro di Chiavari.

Previous articleUna ripresa da favola vale al Don Bosco Spezia il 3-0 sul Cadimare
Next articleRiscatto del Magrazzurri in Coppa Italia di Promozione