Home Altro Varie

Tutte le guerre di Putin di Mark Galeotti (edizione aggiornata)

Mark Galeotti
Tutte le guerre di Putin - Mark Galeotti

Esce per GREMESE, per la sua prima versione italiana, aggiornata in tempo reale. il volume di Mark Galeotti TUTTE LE GUERRE DI PUTIN. Un saggio scritto dal più accreditato analista internazionale della Russia contemporanea che guida i lettori lungo i “sentieri di guerra” di Vladimir Putin. Una ricostruzione dettagliata che getta nuova luce sui vecchi conflitti e chiarisce in prospettiva le ragioni e i probabili epiloghi dell’ultimo attacco sferrato dall’Orso russo attualmente in corso.

Galeotti traccia una minuziosa panoramica dei conflitti che hanno coinvolto la Russia da quando Putin è salito al potere, dalla prima guerra cecena alle incursioni militari in Georgia, all’annessione della Crimea e all’ultima invasione dell’Ucraina. Ma analizza anche, più in generale, la ricostruzione da parte di Putin della potenza militare russa, raggiunta anche attraverso il massiccio impiego di mercenari e di spie disseminate in tutto il mondo. Prima che sul campo, Putin combatte le sue guerre sul terreno delle informazioni carpite alle potenze occidentali.

In senso più ampio, l’autore ripercorre la ricostruzione del potere militare russo operata dall’autoritario ex ufficiale del KGB: riformando e riequipaggiando le forze armate, avvalendosi di milizie mercenarie e facendo ampio ricorso anche alle strategie della moderna “guerra ibrida” (in primis, la manipolazione dell’informazione). Ma se nella nuova Guerra Fredda con l’Occidente Putin si è affidato alla forza militare per espandere la sfera di influenza russa, Galeotti non ignora i fallimenti tattici e strategici a cui il Cremlino è andato spesso incontro nella lotta per la supremazia, in particolare durante l’invasione dell’Ucraina. E nel prevedere i nuovi scenari di questa guerra, ipotizza anche le future relazioni militari e politiche tra la Russia e i Paesi vicini, compresa la Cina.

Strategie di guerra, armamenti, intelligence sono, nel libro, alla base di un’analisi che compara i successi e i fallimenti dell’esercito russo, ma non solo. Avvalendosi di ampie ricerche sul campo e di numerosi contatti in tutta la Russia, Galeotti dissemina il testo di istantanee personali dei conflitti e di testimonianze inedite di ufficiali russi in servizio e in pensione.
Il volume è corredato da 32 immagini a colori documentate da didascalie e una serie di utili mappe strategiche.

Un’analisi che fotografa passato e presente della Russia putiniana, gettando uno sguardo ai possibili sviluppi del conflitto ucraino e al futuro assetto militare della Federazione sullo scacchiere internazionale.

Non c’è momento migliore per capire come e perché Putin abbia dispiegato le sue forze armate in così tante guerre. Non c’è autore più adatto a demistificare le capacità militari della Russia e a suggerire un’idea plausibile di quanto ci riserva il futuro.

 

Mark Galeotti, politologo specializzato nelle questioni militari e di sicurezza della Russia contemporanea, vanta una carriera che spazia dal mondo accademico alla consulenza per enti e istituzioni governative. Autore di numerosi saggi e assiduo commentatore presso i media internazionali, dirige la società Mayak Intelligence ed è professore onorario presso la School of Slavonic and East European Studies dello University College di Londra, oltre a collaborare con il RUSI (Royal United Services Institute), il Council on Geostrategy e l’Istituto di relazioni internazionali di Praga. È stato direttore del dipartimento di Storia alla Keele University, dicente di Global Affairs alla New York University, ricercatore presso il Foreign and Commonwealth Office nonché visiting professor presso la Rutgers University-Newark (New Jersey), l’Università Carolina di Praga e l’Istituto statale di Mosca per le relazioni internazionali. È autore di oltre 25 libri, tra cui L’esercito russo moderno 1992-2016 (2018), A short History of Russia (2021) e The Weaponisation of Everything: A Field Guide to the New Way of War (2022).

 

SCHEDA

Titolo: Tutte le guerre di Putin. Dalla Cecenia all’Ucraina
Autore: Mark Galeotti
Pubblicazione originale: 2022, Osprey Publishing
Traduzione dall’inglese: Francesco Laurenti e Ludovica Maggi
Traduzione di Valentina Baselli e Silvia Velardi con la collaborazione del team del “Laboratorio permanente di revisione collaborativa testi sulla/in traduzione” (Iulm e Esit)
Casa editrice: Gremese Editore
Collana: Dialoghi
Pagine: 400
Formato: Brossura
EAN: 9788866921738
Prezzo: € 27,00

GREMESE EDITORE
Sito web: gremese.com