Home Altri sport Ciclismo Una settimana alla partenza de La Fausto Coppi Officine Mattio

Una settimana alla partenza de La Fausto Coppi Officine Mattio

0

Manca una settimana soltanto alla partenza della granfondo internazionale La Fausto Coppi Officine Mattio. Già 2000 gli iscritti ad oggi, provenienti da 19 nazioni. In testa l’Italia, ovviamente, seguita da Francia e Olanda.

Partenza confermata alle ore 7 di domenica 27 giugno, dalla centralissima piazza Galimberti, il salotto di Cuneo.

In vista dell’evento l’ASD Fausto Coppi on the road, come per le passate edizioni, indice una giornata di pulizia delle strade e invita tutti, ciclisti e appassionati di montagna, ad aderire. Chi avesse del tempo da regalare può inviare una e-mail a [email protected] per avere ulteriori informazioni sul luogo di ritrovo e orari di partenza.
Divisi in due squadre, con scope, pale, sacchi, i partecipanti avranno il compito di ripulire da detriti, rifiuti, sassi, le vie in quota dove passa la granfondo. Si procederà anche, se e come possibile, a qualche azione di ripristino del manto stradale. Un gruppo di volontari si dirigerà verso il vallone dell’Arma salendo al Colle Fauniera da Demonte, il secondo gruppo affronterà la salita partendo da Castelmagno. I due gruppi s’incontreranno alla statua di Pantani. La granfondo metterà a disposizione materiale di pulizia ma ogni apporto da casa (scope da esterno, pale, sacchi, guanti, etc) sarà più che benvenuto.

Da sempre attenta all’impatto ambientale e alla tutela dei tracciati dell’evento, l’organizzazione de La Fausto Coppi Officine Mattio ha anche predisposto una Eco Team. Durante la gara 9 ciclisti percorreranno in e-mtb il percorso raccogliendo – dentro a capienti zaini CamelBak – cartacce, borracce e altri rifiuti. Tutte le bottiglie usa e getta raccolte andranno poi nelle “Riciclette”, stazioni di raccolta posizionate in Cuneo dove, pedalando, si contribuisce a compattare la plastica.
Infine, sempre durante l’evento, l’associazione #Pija ‘n sachet (prendi un sacchetto, in dialetto piemontese) si occuperà di ripulire il punto solitamente più critico: quello del Santuario di Castelmagno.

IMPORTANTI INFORMAZIONI:
Le iscrizioni verranno chiuse mercoledì 23 giugno 2021 a mezzanotte. Non sarà quindi più possibile iscriversi il sabato prima della gara come per le passate edizioni.

Il ritiro dei pacchi gara inizia già venerdì 25 giugno dalle ore 16 fino 20,30 al villaggio in piazza Galimberti. Si invitano dunque i cuneesi e i piemontesi, che sono già in loco, di anticipare il ritiro, invece di recarsi in piazza insieme al resto degli iscritti il sabato mattina. Questo onde evitare code ed assembramenti. Sabato 26 giugno il ritiro dei pacchi gara è previsto dalle 10 alle 20 e domenica 27 giugno, dalle 5,45 alle 6,30.

Tutti i ciclisti per accedere al pacco gara devono passare all’area triage, dove – nel rispetto del protocollo anti-covid – avverrà la misurazione della temperatura corporea e la compilazione dell’auto-dichiarazione covid. Se tutto a posto, il ciclista riceverà un braccialetto rosso che gli permetterà l’accesso alla griglia di partenza, ai ristori e al ritiro del pacco “pasta party”, che quest’anno avverrà in modalità “take away”.

L’uso della mascherina è obbligatorio fino a 30 secondi prima della partenza e anche ai ristori. A tal proposito, all’interno dei pacchi gara i ciclisti troveranno una mascherina La Fausto Coppi Officine Mattio – Vittoria. Alla celebre casa bergamasca, produttrice di pneumatici da bici, è infatti affidato, anche per il 2021, il Servizio Corse dell’evento.

Per informazioni sulla granfondo: www.faustocoppi.net Per iscriversi: www.endu.com.
Gruppo: La Fausto Coppi & Friends
Pagina ufficiale: @LaFaustoCoppi @lafaustocoppi