Home Altri sport

Valentina Vezzali madrina d’eccezione del Campionato italiano di calcio balilla

calcio balilla
Casadidio e Vezzali

La campionessa olimpica di scherma Valentina Vezzali sarà la madrina d’eccezione del Campionato italiano di calcio balilla, in programma dal 30 novembre al 3 dicembre prossimi, al Lanciano Forum di Castelraimondo.

La schermitrice jesina ha accolto l’invito della Figest, la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, che promuove l’evento insieme alla Licb, la Lega Italiana Calcio Balilla, a prendere parte, nella giornata di sabato 2 dicembre, alla cerimonia ufficiale di apertura, in programma per le ore 9,30.

La Vezzali assisterà poi al Consiglio federale Figest, presieduto dal presidente nazionale Enzo Casadidio, che si svolgerà nella Sala del consiglio comunale di Camerino e prenderà parte alle premiazioni di alcuni sportivi d’eccellenza tra i quali i campioni camerti del lancio della ruzzola della Asd Polverina, che nelle scorse settimane hanno conquistato il titolo tricolore, e i giovani sportivi marchigiani che hanno preso parte all’ultima edizione del Trofeo Coni.

Una festa nella festa per la Figest dopo il successo della terza edizione italiana della European Champions League di calcio balilla accolta la scorsa settimana al Centro federale Fib dell’Eur a Roma.

Al Lanciano Forum di Castelraimondo la sfida tra i “big” del calcio balilla vedrà assegnare i titoli italiani per le categorie Pro, semi Pro e Amatori ma anche Femminile, Veterani, Under 19, Misto ed Exclusive.

L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune di Castelraimondo, del comitato Marche del Coni e della Regione Marche.

Questo il programma ufficiale: giovedì 30 novembre, alle ore 19,30, torneo riservato alle istituzioni locali e ai partner dell’evento, oltre che alla cittadinanza. Si giocherà su un maxi tavolo di calcio balilla da 11 contro 11.

Venerdì 1 dicembre, in mattinata, apertura per attività promozionale e scolastica curata da Figest e Licb e destinata agli studenti degli Istituti comprensivi del territorio. Nel pomeriggio prove per i team iscritti e, dalle ore 20,30, Torneo doppio misto/exclusive a ganci Itsf con premiazioni finali.

Sabato 2 dicembre cerimonia ufficiale di apertura del Campionato italiano a partire dalle ore 9,30. A seguire sarà dato il via alle gare: ore 10 doppio misto uomo donna e gara exclusive, alle 10,30 doppio amatori e semi pro. Nel pomeriggio doppio pro, doppio femminile e veterani. Dalle ore 15,30 doppio under 19. Alle ore 19 sono previste le finali doppio misto, la finale exclusive e le finali under 19. Dalle ore 21,30 via alle finali pro, semi pro, amatori, femminile e veterani.

Domenica 3 dicembre, alle ore 10, inizio del Campionato italiano singolo di tutte le classi e categorie. Alle ore 10,30 inizio del doppio consolation. Dal pomeriggio, a partire dalle ore 15, finali singolo di tutte le classi e categorie e, dalle ore 19, premiazioni finali.