Home Altro Varie Vetrine d’artista, Savona: espone Vincenzo Rossi

Vetrine d’artista, Savona: espone Vincenzo Rossi

0
Vincenzo Rossi
Vincenzo Rossi, Coppia di Trastevere, 2015, acrilico su tela, cm. 120x 80

Vetrine d’artista dedicate a Vincenzo Rossi.
Dove: Savona, ex sede Carisa ora Carige, corso Italia, 10 Savona
Quando: dal 5 luglio 2022- 2 agosto 2022
Inaugurazione/apertura: 5 luglio 2022, ore 10
Curatore: Dr.a Silvia Bottaro, presidente Associazione “Aiolfi” no profit, Savona e critico d’arte.

Ernegia vitale, amore per la sua Terra di Liguria, questo è Vincenzo Rossi di professione architetto a Genova, ma il suo “fare” pittura lo porta ad indagare spazi, luci, aspetti ligustici (da Noli a Varigotti ricordando che altri artisti si sono interessati a questa porzione di costa ligure, il ricordo corre, per esempio, a Eso Peluzzi e a Sergio Palladini) dove l’architettura diventa la parola che determina, in un certo modo, chi siamo e chi non siamo. Nell’arte il Nostro va al di là del compimento che la sua professione impone: ci sono immagini, anche, spiazzanti, finanche provocatorie che ci conducono alla sua poetica, in qualche modo, concettuale. Le emozioni corrono di disegno in disegno, di quadro in quadro, sono invenzioni della nostra esistenza in un infinito ritorno. Sono sguardi di un narratore molto delicato tra segno, ritmo e una sorta di lirismo cromatico particolarmente personale. A ben guardare si avvertono tormenti e speranze nella sua ricerca, probabilmente, di un mondo “diverso”. Paesaggi, personaggi che rimandano alla lezione di certa pittura medievale, tramutata da Rossi in una “sua” alchemica spiritualità terrena. Lui stesso definisce il suo lavoro in questo modo: Il mio lavoro si sviluppa preferibilmente in ricerche su “spazi senza figure” o su “figure senza spazio”.

Silvia Bottaro

Informazioni:
Associazione Culturale
“R. Aiolfi”-no profit
Via P. Boselli 6/3, 17100-Savona
Orario: mercoledì ore 10-12, giovedì ore 16-18