Home Altri sport Motori

Vittoria a Lucca per AutoSole 2.0 con Paperini e Fruini

Quarrata (Pistoia) – Il momento magico, quello delle grandi soddisfazioni sportive e imprenditoriali di AutoSole 2.0, pare non trovare punto di arresto.

Nel fine settimana appena passato si è registrata una nuova vittoria da parte della compagine quarratina, alla 58^ Coppa Città di Lucca, quinto atto della Coppa Rally di Vi zona. E’ quella assicurata dai pistoiesi Thomas Paperini e Simone Fruini in una partecipazione organizzata in partnership con la DP Autosport e Trony.

Paperini ha preso il comando della classifica dalla prima prova speciale delle sei in programma davanti ad un nutrito lotto di competitor, riuscendo a controllare la situazione con lucidità, nonostante fossero due anni che non correva con una vettura di vertice. Un risultato quindi significativo del valore del pilota come della competitività della vettura che ha avuto a disposizione, certamente sfruttata al meglio grazie ad un lavoro meticoloso con la squadra.

E’ tornato, dopo la mancata partecipazione a Reggello il mese passato, il massese Giorgio Sgadò, in coppia con Giuseppe Bernardi. Ed è tornato firmando una nuova performance nella “over 55” con il primo di categoria oltre al 9° posto assoluto. La vittoria over 55 gli ha assicurato un gradino in più nella classifica di campionato nella categoria ad un solo punto dal vertice.

“ROMA” E “VALLE DEL SOSIO” I PROSSIMI IMPEGNI

Gianluca d’Alto, in coppia con Mirko Liburdi sarà al via, con una Skoda Fabia, al Rally di RomaCapitale, nella parte riservata alla Coppa Rally zona 7, nella quale il driver di Sala Consilina si trova al quinto posto della classifica assoluta piloti, con l’obiettivo quindi di sfruttare al meglio il coefficiente maggiorato di punteggio della gara per tentare di salire sopra il podio.

La seconda partecipazione è un ritorno in Sicilia, per il quarto atto della Coppa di ottava zona, al Rally Valle del Sosio, a Chiusa Sclafani, Palermo. In gara Marco Pollara e Maurizio Messina, leader della classifica piloti, quindi con l’obiettivo puntato verso la seconda vittoria stagionale, che assicurerebbe un nuovo balzo in avanti in vetta al ranking.