Home Altri sport 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon: sarà una sfida tutta africana

10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon: sarà una sfida tutta africana

94
0

La 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon, la mezza maratona internazionale al chiaro di luna in programma a Jesolo sabato 26 giugno con partenza alle ore 19.45 e inserita nel calendario nazionale della Fidal come manifestazione Silver Label e nel calendario internazionale dell’ AIMS, si preannuncia essere teatro di una sfida tutta africana in campo maschile.

Il miglior accreditato è il keniano Dickson Simba Nyakundi, atleta che da qualche anno calca con successo il palcoscenico internazionale. Ha un personale sui 21K di 61’36”, fatto registrare in Italia alla mezza maratona di Vinovo nel 2019, e di 28’26” sui 10.000 metri in pista. Il 2019 l’ha visto trionfare nelle mezze maratone di Sondrio, di Genova e di Torino. Sempre dal Kenya arrivano anche il vincitore della Giulietta & Romeo Half Marathon di Verona dello scorso 13 giugno, Eric Muthomi Riungiu e poi ancora Stanley Njihia Kamau, Julius Kariba Njeri e Sammy Kipngetich Meli. Sempre dall’Africa ci sono l’etiope Damte Kuashu Gtaye e il marocchino Hicham Bofars.
Per l’Italia, i migliori accreditati sono il bergamasco Michele Palamini, maglia azzurra in maratona agli Europei di Zurigo del 2014 e l’altoatesino Hannes Perkmann, 5^ alla Giulietta & Romeo Half Marathon 2021.

In campo femminile vedremo all’opera l’ultramaratoneta croata Nikolina Sustic, specialista delle lunghe distanze e campionessa del mondo 2018 della 100Km su strada. La Sustic è un volto noto in Laguna, poiché molto affezionata alla Maratona di Venezia, gara anch’essa organizzata dalla società sportiva Venicemarathon: “La Maratona di Venezia del 2014 rappresenta la mia prima 42 chilometri in Italia e me ne sono innamorata al punto di esserci tornata per ben 4 volte, nel 2017 -18 -19”.
Nikolina torna volentieri in Italia dopo un anno e mezzo di assenza alle gare a causa della pandemia ed è curiosa di sapere quanto può valere sulla mezza distanza, gara per lei preparatoria in vista della stagione autunnale nella quale si è posta l’obiettivo di scendere sotto le 2h30’ in maratona. Il suo personale attuale è di 2h36’.

Sarà l’etiope Meseret Engidu Ayele, atleta accreditata con il tempo di 1h14’16”, l’avversaria numero uno della Sustic sabato sera in gara.

Come noto, assieme alla mezza maratona si correrà anche la tradizionale Jesolo BMW Moonlight 10K, gara che partirà alle 19sempre da Piazza Milano.

Le iscrizioni online, che proseguono a ritmo serrato, resteranno aperte fino alla 18 giovedì 24 giugno. Nel frattempo, è stata anche aperta la pagina di raccolta fondi a favore della Caritas di Jesolo sul portale Rete del Dono, progetto benefico legato alla prima edizione della Alì Famiy Run, la corsa-camminata di 3 km, evento collaterale alla Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K, che partirà alle 17.30 da Piazza Milano. A fronte di una donazione libera, tutti i partecipanti alla corsa riceveranno la t-shirt ufficiale firmata HOKA. Le donazioni possono essere fatte tramite il portale Rete del Dono oppure in loco, venerdì 25 giugno (dalle 9 alle 20) e sabato 26 giugno (dalle 9 al termine della manifestazione) direttamente allo Jesolo BMW Moonlight Village di Piazza Milano. Chiunque può donare, non solo i partecipanti alla Alì Family Run.

La kermesse al “chiaro di luna”, è organizzata da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo e ATVO e delle aziende che hanno confermato con entusiasmo la loro partecipazione: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, Grandi Molini Italiani, VitaMill, 1/6H Sport, Fairbnb.coop, McFit e dei media partner: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella, Radio PiterPan e Telenuovo.

Per maggiori informazioni: www.moonlighthalfmarathon.it