Home Altri sport Ciclismo 26.a Südtirol Dolomiti Superbike su Rai Sport. Le “leggende” approdano in tv

26.a Südtirol Dolomiti Superbike su Rai Sport. Le “leggende” approdano in tv

100
0
Südtirol Dolomiti Superbike 2021: partenza (Foto newspower.it)

Villabassa (BZ) – Erano più di 3.000 i bikers alla linea del via a Villabassa (BZ) in Val Pusteria, sabato 10 luglio, per la 26.a edizione della Südtirol Dolomiti Superbike: una delle più longeve e apprezzate gare di mountain bike del mondo. Ma anche una delle più e dure e difficili: una vera sfida contro se stessi e contro gli avversari.

Gli appassionati delle ruote artigliate potranno ripercorrere i momenti salienti dell’emozionante corsa sintonizzandosi su Rai Sport domani, sabato 24 luglio, alle ore 21.00, e con le successive repliche.

Un sabato sera per rivivere le imprese “leggendarie” dei vincitori di quest’anno: il colombiano Hector Leonardo Paez Leon e la svizzera Ariane Lüthi sul percorso Marathon da 123 km e 3.400 metri di dislivello, il trevigiano Nicola Taffarel e l’altoatesina Anna Oberparleiter sulla granfondo da 60 km e 1.570 metri di dislivello. Imperdibili i paesaggi che fanno da sfondo all’impresa, la Südtirol Dolomiti Superbike, infatti, è una delle poche gare che può vantare di svolgersi circondata dal Patrimonio Unesco dell’Umanità: le Dolomiti.

“Explore the legend!” ma stavolta su Rai Sport, con Silvano Ploner, giornalista della Rai di Trento, alla telecronaca e con il commento tecnico affidato al super-campione Martino Fruet.
Info: www.dolomitisuperbike.com