Home Altri sport Badminton 36

36

22
0

AL VIA LA SFIDA PER I TITOLI DI CAMPIONI D’ITALIA

Come da programma, nonostante i disagi  causati dal maltempo e dalla neve, sono iniziati questa mattina al PalaBadminton di Milano gli incontri che porteranno alle finali di domenica per l'assegnazione dei 5 titoli italiani. Sono 135 gli atleti, provenienti di tutta Italia, chiamati a dare testimonianza delle loro qualità tecniche ed affrontare la sfida più importante della stagione agonistica.

 

Dopo il consueto breve cerimoniale di apertura, i Campionati prendono il via con gli incontri dei tabelloni di qualificazione. Da questa mattina si sostengono a ritmo incalzante al PalaBadminton  gli incontri in tutte le specialità, caratterizzati da grande agonismo in campo e dall'emozione dei giovani talenti che esordiscono nella massima categoria.

 

Esultano i primi qualificati  tra i quali si distinguono Daniel Scanferla (BC Milano) e Claudia Grunfelder (Pol. The Stars) negli individuali, e nelle prove di doppio misto, le coppie Galeani (SS Lazio) – Allegrini (GS Fiamme Azzurre) e Thanei – Stoker (ASV Malles) che hanno già conquistato l'accesso al tabellone principale.

 

Al momento sono in corso di svolgimento  le qualificazioni di doppio maschile e femminile con 12 coppie impegnate nel doppio maschile e 8 in quello femminile. Solo otto coppie – 4  in ciascuna specialità – proseguiranno le gare nei rispettivi tabelloni principali.

 

Grande attesa per questa sera per il debutto dei campioni uscenti del singolare gli azzurri Giovanni Greco (Diesse Mediterranea) testa di serie n. 1 nel maschile (ore 17.00) e Agnese Allegrini (GS Fiamme Azzurre) testa di serie n.1 nel femminile (ore 18.10) scenderanno in campo a difendere i loro Titoli. Daniel Messersì (BCC Lecco), Manuel Batista (ASV Malles), Giovanni Traina (Diesse Mediterranea) ed Ira Tomio (SV Kaltern) gli altri azzurri in gara.

Tra i partecipanti moltissimi i giovani e giovanissimi atleti emergenti. Tra di loro gli azzurri juniores Thomas Mair (SC Raika Merna), Silvia Corradi (Boccardo Novi) testa di serie n. 2 nel singolo femminile, Anna Boveri (Boccardo Novi),  Franziska Kofler (SV Kaltern). Fra i Big assente l'azzurro Rosario Maddaloni (BC Milano) impegnato nel torneo Uganda International Badminton Championships 2012 tappa del suo percorso di qualificazione olimpica, dove esordisce battendo la testa di serie n.8 del torneo, Jan Frohlich (CZE) in tre set. Prossimo avversario negli ottavi lo slovacco Michal Matejka.

 

Appuntamento per domani per i quarti di finale e semifinali e per domenica mattina con le finali delle cinque specialità.

 

Per assistere agli incontri dei campionati italiani, l'indirizzo dell'impianto è:

PalaBadminton Centro Sportivo XXV Aprile, Via Giovanni Cimabue, 24 Milano (ingresso gratuito).