Home Altri sport Motori AL VIA IL QUINTO APPUNTAMENTO DEL SICURMAXI CENTRO RALLY SERIES CON IL...

AL VIA IL QUINTO APPUNTAMENTO DEL SICURMAXI CENTRO RALLY SERIES CON IL 10° RALLY DI REGGELLO. CATALINI E ROSSI IN TESTA NELLE RISPETTIVE CLASSIFICHE (PILOTI E NAVIGATORI) SEGUITI DI STRETTA MISURA DA LENCI E NESTI

7
0

L’imminente 10° Rally di Reggello – Città di Firenze sarà il quinto round degli otto in programma del Sicurmaxi Centro Rally Series. 

La manifestazione che avrà come epicentro Cascia di Reggello presenterà un percorso con otto prove speciali con inizio della manifestazione sabato 2 settembre  con lo svolgimento delle verifiche pre gara dalle ore 09.00 alle ore 14.00 per poi proseguire con lo shake down.

La gara partirà sempre nella giornata di sabato 2 settembre alle 22.15 da Cascia e la disputa della prova speciale di “Pietropiano” di Km. 9,60 a cui seguirà il lungo riordino notturno a Reggello per ripartire alle 08.00 di domenica 3 settembre con la disputa delle prove di “Reggello”  (Km. 15.00 ore 09.17 e ore 13,37), “Rignano” (Km. 8,80 ore 10.28 e ore 14.48), “Ls Panca” (Km. 8,50 ore 11.06 e ore 15.26) e in chiusura di nuovo la “Pietropiano” (Km. 9,60 ore 17.02). Ad ogni giro di prove seguirà il Parco Assistenza nella Zona Industriale a Figline Val d’Arno. Arrivo con premiazione sul palco a Cascia a parte dalle 17.24 .

La  manifestazione organizzata dalla locale scuderia Reggello Motorsport sarà, come già detto, valevole come quinto appuntamento del Sicurmaxi Rally Centro Series che vede attualmente, tra i piloti, in testa il lucchese Gabriele Catalini che, nell’ultimo appuntamento del Centro Rally Series, Il Rally Internazionale della Ciociaria con l’ottava piazza assoluta finale ha guadagnato punti pesanti e conquistato la leadership della serie oltre che del Michelin Cup dove sono previsti sostanziosi premi per coloro che utilizzano gli pneumatici della casa francese.  Il pilota, che utilizza l’usuale Peugeot 106 Rally, precede così in classifica un altro lucchese l’esperto Mauro Lenci che con la Peugeot 306 Maxi ha colto numerosi piazzamenti a livello d’assoluta distinguendosi anche nel Campionato Regionale Acisport. La terza piazza del CRS vede in lizza Luca Pierotti (Peugeot 208 R2) ed Emanuele Danesi invece con la Peugeot 106 Rallye. Lotta serrata anche  per la quinta piazza tra Marco Casipoli forte della nona piazza assoluta al Rally Internazionale della Ciociaria con la sua Mitsubishi Lancer Evo IX, che gli ha fruttato una buona dose di punti, e Fabio Pinelli che per l’occasione avrà a suo fianco Cesaretti e ritornerà alla sua Renault Clio R3. Presenti anche Brunero Guarducci che sta sempre più conoscendo la sua Hyundai j20 R5, Riccardo Lombardi invece con l’usuale Opel Astra Gsi e la Giulia Serafini che sta mettendosi in evidenza non solo nel femminile, ma anche nell’assoluta generale. Tra i navigatori lotta serrata tra Maicol Rossi che comanda di stretta misura davanti all’eclettico Marco Nesti, mentre la Manuela Milli è terza ma con un vantaggio minimo su Ronny Celli (quest’ultimo non presente al Reggello) seguiti da Alessio Migliorati, Simone Marchi e Alessio Pellegrini oltre che il veterano Massimo Cesaretti.

Quindi un nutrito numero di iscritti al Securmaxi Rally Centro Series, presenti al Rally di Reggello, addirittura venticinque, che potranno indistintamente mettersi in evidenza e ambire ai sostanziosi premi finali e del Michelin Cup, visto il calendario che prevede oltre il Reggello, l’Appennino Reggiano, il Trofeo Maremma ed il Terre Ciociare, gare importanti e prestigiose oltre che impegnative e ben guidate.

Per classifiche ed informazioni www.centrorallyseries.it.