Home Altri sport Al via la prima tappa dell’Internazionale di Motociclismo Paralimpico

Al via la prima tappa dell’Internazionale di Motociclismo Paralimpico

47
0

Si terrà il prossimo 10 e 11 giugno a Le Mans la prima tappa (a porte chiuse) del campionato internazionale di motociclismo paralimpico EUROPEAN BRIDGESTONE IRON CUP, all’interno del Campionato mondiale di Endurance.
Nato nel 2017 – dalla collaborazione tra la FIM, Federazione Motociclistica Internazionale e l’associazione “Diversamente Disabili Onlus” – quest’anno, alla sua 5° Edizione, raggiunge l’importante riconoscimento da parte della Fim Europe, European Motorcycling Union, e cambia nome, da Handy Race in EUROPEAN BRIDGESTONE IRON CUP.

29 piloti disabili da Italia, Francia, Belgio, Spagna, Austria, Repubblica Ceca scenderanno in pista per contendersi il titolo internazionale su 3 tappe, nelle due categorie: 600cc. e 1000cc.

Tra gli italiani in gara a Le Mans nelle 1000cc. ci saranno Alex Innocenti, Emiliano Malagoli, Maurizio Castelli, Jacopo Gullà, mentre Maximilian Sontacchi sarà schierato nelle 600cc..
Nella classifica lesser impaired (disabilità minori), con una classifica indipendente, scenderanno in pista Umberto Troisi e Giacomo Tuseddu nelle 1000cc., e Samuele Bertolasio nelle 600cc..

GLI ORARI DEL WEEKEND
Giovedì 10 giugno
ore 19.40 – 20.00 1° turno di qualifiche

Venerdì 11 giugno
ore 12.25 – 12.45 2° turno di qualifiche
ore 16.35 Gara (14 giri)

Sarà possibile seguire l’evento e i risultati in tempo reale sulla pagina Facebook della Associazione Di.Di.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL CAMPIONATO
http://www.paralympicriders.it/campionati-2021/european-bridgestone-iron-cup-2021-2/