Home Altri sport ARCO Grand Prix Antalya: azzurri avanti alle eliminatorie

ARCO Grand Prix Antalya: azzurri avanti alle eliminatorie

89
0
Michele Frangilli durante le eliminatorie ad Antalya (Tur) - (Foto World Archery Europe)

La seconda giornata di gara dell’European Grand Prix di Antalya (Tur) è stata contraddistinta da un forte vento che ha reso davvero complicate le prestazioni degli atleti impegnati oggi nei match dei 1/48 e 1/24 di finale.

Non è un caso che i punteggi medi siano stati bassi rispetto agli standard medi dei partecipanti, soprattutto nel pomeriggio quando il vento è stato difficilmente misurabile, intenso e costante tanto da far cadere anche alcuni bersagli.
Per quanto riguarda l’Italia hanno avuto accesso ai 1/16 di finale 5 azzurri sugli 8 che sono scesi in campo oggi: Michele Frangilli, Marco Galiazzo e Federico Musolesi tra gli uomini, Chiara Rebagliati ed Elena Tonetta tra le donne.
Domani giornata decisiva per decidere i finalisti di domenica: si parte dai 1/16 e si arriva alle semifinali. Gli arcieri italiani sulla linea di tiro saranno 8, considerando che tornano in campo anche Mauro Nespoli, Alessandro Paoli e Tatiana Andreoli che, grazie ai punteggi ottenuti nella gara di qualifica, hanno avuto accesso diretto al terzo turno.

GALIAZZO, MUSOLESI E FRANGILLI AVANTI – Al termine dei primi match eliminatori questa mattina l’unico azzurro a fermarsi è stato David Pasqualucci: l’aviere capitolino aveva superato ai 1/48 l’iraniano Pirali 6-4, ma è stato poi fermato ai 1/24 dal francese Clement Jacquey, vincente per 6-4.
Domani ci sarà purtroppo uno scontro fratricida tra azzurri ai 1/16: Federico Musolesi si è infatti “guadagnato” il match contro il compagno di Nazionale Alessandro Paoli, dopo aver battuto con un doppio 6-0 il bielorusso Tsiareta e il croato Cerni.
Marco Galiazzo sarà impegnato invece con lo sloveno Ravnikar Ziga, dopo aver battuto oggi Tumer (Tur) 7-3 e Shabani (Iri) 6-0; Michele Frangilli se la vedrà con il russo Aldar Tsybikzhapov, dopo aver avuto la meglio sullo slovacco Duchon 6-4 e sullo svizzero Schori 6-2.
Lo sfidante di Mauro Nespoli ai 1/16 sarà invece il tedesco Moritz Wieser.

TONETTA E REBAGLIATI AI 1/16 – Torneranno in campo domani pomeriggio per i 1/16 di finale le azzurre Chiara Rebagliati ed Elena Tonetta, insieme a Tatiana Andreoli che era già qualificata per il terzo turno.
Chiara Rebagliati prima ha battuto l’iraniana Alipoor 6-2 e poi ai 1/24 la bielorussa Marusava 6-4: domani affronterà la polacca Magdalena Smialkowska. Elena Tonetta invece se la vedrà con la tedesca Michelle Kroppen dopo aver superato 6-4 al primo turno la croata Kovacic e al secondo turno la slovena Umer.
Sono invece scese in campo direttamente ai 1/24 senza riuscire ad accedere al turno successivo Lucilla Boari e Vanessa Landi: la prima è stata sconfitta dall’atleta di casa Kose (Tur) 6-2, la seconda dalla spagnola Cebrian 6-2.

La sfidante di Tatiana Andreoli sarà invece la francese Laurena Villard.