Home Altri sport Tiro con l'arco ARCO Podi 2014 e Calendario 2015

ARCO Podi 2014 e Calendario 2015

11
0
Il Presidente CONI Malago con gli azzurri al CTF di Cantalupa Large

L’ITALIA È VIVA E GUARDA AL FUTURO

Il Presidente CONI Malago con gli azzurri al CTF di Cantalupa Large

L’Italia ha chiuso il 2014 conquistando 22 ori, 11 argenti e 21 bronzi.

Un movimento in crescita che punta ai giovani per mantenere un ruolo di leadership internazionale e dar seguito ai trionfi degli scorsi quadrienni

di Guido Lo Giudice

La stagione internazionale 2014 ha visto ancora una volta la Nazionale Fitarco tra le protagoniste, seppur va fatto un doveroso distinguo tra le varie discipline. Il bottino di podi complessivi conquistati dagli azzurri continua ad essere di tutto rispetto: 22 ori (12 individuali e 10 a squadre), 11 argenti (6 individuali e 5 a squadre) e 21 bronzi (11 individuali e 10 a squadre).
Ad onor di cronaca va detto che a questo elenco non sono menzionati i due ori e un argento conquistati dagli atleti olimpici nella gara internazionale open dell’Arizona Cup, cui vanno aggiunti i podi dell’Italia paralimpica in occasione dell’IWAS World Junior Games (due ori per l’azzurrino Marco Coluccini), degli Invictus Games (oro per il Ten.Col. Fabio Tomasulo) e del Para-Archery Tournament di Nove Mesto dove l’Italia ha chiuso con due ori e un argento. Messi da parte questi eventi, va sottolineato che in tutte le manifestazioni alle quali l’Italia ha preso parte, solamente in tre occasioni è tornata a bocca asciutta: nella tappa di coppa del mondo a Shangai, dove avevamo in gara solo due atleti compound; la finale di coppa del mondo, per la prima volta priva di un italiano e, infine, ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino, dove era difficile per i due azzurrini in gara stravolgere i pronostici e bissare l’oro di Singapore.
ARCO OLIMPICO E COMPOUND – Il 2014 ha segnato un ottimo risultato dei compound, che hanno permesso all’Italia di uscire a testa alta dai Mondiali Indoor, dai Mondiali Universitari, dalle tappe di coppa del mondo e dagli Europei Targa. Inutile nasconderci che, da parte della Nazionale Olimpica, ci si attendeva di più. Alle prestazioni da applausi di Mauro Nespoli in coppa del mondo, cui si aggiungono i podi di squadra ai Mondiali Universitari e il 4° posto individuale agli Europei Targa (che è valso il pass individuale per Baku 2015), c’è stata come contraltare la delusione per le prestazioni medie della squadra. L’Italia si è infatti guadagnata la qualificazione per i Giochi Europei col terzetto femminile, senza riuscirci, a sorpresa, col trio maschile. Al Grand Prix 2015 in Grecia il terzetto Campione Olimpico in carica avrà però la possibilità di qualificarsi e, allo stesso tempo, puntare ai Mondiali di Copenaghen con in palio i pass per Rio 2016.
RANKING INTERNAZIONALE – Questi risultati hanno fatto perdere posizioni agli azzurri nella ranking internazionale del ricurvo: se nel misto siamo ancora tra le prime 10, siamo scesi con la squadra maschile (11ª) e femminile (15ª), mentre nel compound l’Italia rimane stabilmente nella top ten. Resta inteso che questi risultati debbano essere messi a confronto con l’evolversi del movimento mondiale, che vede di anno in anno un numero sempre crescente di squadre competitive, capaci di scalare classifiche e salire sui podi più prestigiosi, ottenendo risultati impensabili fino a pochi anni fa…
SETTORE GIOVANILE – A risarcimento della stagione non brillante della Nazionale Senior Olimpica, possiamo ritenerci molto soddisfatti delle prestazioni dei giovani che, nel computo totale dei podi azzurri, hanno conquistato 12 ori, 4 argenti e 3 bronzi. La divisione ricurvo ha ottenuto risultati rilevanti con gli junior già ai Mondiali Indoor (titolo iridato individuale e a squadre femminile, bronzo individuale maschile), per poi ripetersi in estate agli Europei Giovanili col titolo continentale del trio femminile junior, preceduto dal 1° posto nel medagliere alla Youth Cup di Mosca. Se a questi risultati aggiungiamo il lavoro della Federazione con lo sviluppo del “Progetto Talenti 2020” e l’apertura della “Scuola Federale” è palese l’attenzione che la Federazione rivolge ai suoi giovani per mantenere quel ruolo di leadership che si è guadagnata in questi quadrienni ricchissimi di successi.
TIRO DI CAMPAGNA E 3D – Come sempre si sono distinti per quantità di medaglie e qualità di prestazioni gli arcieri dei settori Tiro di Campagna e 3D. In sole due manifestazioni internazionali questi settori hanno conquistato in totale 6 ori, 2 argenti e 8 bronzi. Ai Mondiali Campagna benissimo i giovani, mentre agli Europei 3D l’Italia ha, per l’ennesima volta, sbancato il podio confermandosi prima nel medagliere.
PARA-ARCHERY – Eccellente la stagione del settore paralimpico. Dopo l’oro e l’argento di Londra 2012, l’Italia para-archery è in fase di ricostruzione con giovani innesti in cerca di esperienza internazionale. Il lavoro svolto ha subito portato i suoi frutti agli Europei: Italia sul gradino più alto del medagliere con 3 ori e 2 bronzi. Il miglior modo per arrivare ai Mondiali 2015 dove sono in palio le carte le Paralimpiadi di Rio.
Insomma, l’Italia è viva, lotta e guarda al futuro con la stessa fame di vittorie che ha portato fino ad oggi grandi successi internazionali.

LA STAGIONE CHE VERRÀ

2015: CROCEVIA PER RIO 2016

Nel 2015 in Italia tre Eventi Internazionali a Rimini, Roma e Terni. Grandi manifestazioni in diretta su YouArco. Obiettivi principali della stagione i Giochi Europei e naturalmente i Campionati Mondiali per accedere ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Rio 2016

Sarà una stagione a dir poco impegnativa quella che ci attende, vero e proprio crocevia per la gloria. La Nazionale Olimpica e quella Paralimpica saranno impegnate negli appuntamenti clou dell’annata internazionale. Ai Mondiali di Copenaghen dal 26 luglio al 2 agosto e ai Mondiali Paralimpici di Donaueschingen (GER) dal 23 al 30 agosto le frecce azzurre si giocheranno oltre ai titoli iridati anche i pass per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Rio 2016. Tutto il lavoro dei dirigenti, dei tecnici e degli atleti è naturalmente rivolto a questi due appuntamenti.
Poi, ci saranno tante altre competizioni che vedranno la Nazionale Fitarco sulla linea di tiro per proseguire la sua strada verso il successo, a partire dalle manifestazioni internazionali ospitate in Italia. La stagione comincerà il 29 gennaio con la prima edizione dell’Italian Challenge, la gara internazionale open organizzata in contemporanea con i Tricolori Indoor di Rimini, che vedrà i migliori atleti provenienti dall’estero sfidarsi con i numerosi azzurri già iscritti (tra i quali i Campioni Olimpici di Londra). Le finalissime che mettono in palio sostanziosi premi in denaro vedranno la sfida tra il vincitore del Challenge e il vincitore del titolo italiano assoluto.
Dopo gli Europei Indoor, si passerà alla stagione all’aperto che vedrà impegnata la Nazionale Giovanile ai Mondiali di categoria in Usa dall’8 al 14 giugno. Successivamente i nostri azzurrini avranno la possibilità di mettersi in evidenza tra le mura amiche in occasione della seconda prova della Youth Cup, che verrà ospitata a Roma dal 14 al 18 luglio. L’evento verrà ripreso in diretta streaming da YouArco e si spera che sia solo un antipasto di tiro con l’arco internazionale nella Capitale in attesa del sogno Roma 2024…
Il Bel Paese sarà palcoscenico d’eccezione anche per l’affascinante disciplina arcieristica 3D. Dopo il successo ottenuto agli Europei Campagna di Terni 2013, le meravigliose location della Cascata delle Marmore e del sito archeologico di Carsulae ospiteranno, dal 31 agosto al 6 settembre, le Nazionali estere in occasione dei Campionati Mondiali 3D. Terni diventerà nuovamente fulcro dell’arco internazionale, grazie anche all’archery village che campeggerà per tutto il corso della manifestazione nel centro della città umbra.
Tra i maggiori appuntamenti stagionali va naturalmente annoverata anche la prima edizione dei Giochi Europei a fine giugno. L’Italia, già qualificata con la squadra femminile e nell’individuale maschile, tenterà al Grand Prix di Maratona (Gre) di portare a Baku il terzetto maschile campione olimpico in carica. Se poi tutto andrà come si spera, potremmo avere anche il piacere di vedere gli azzurri già impegnati al Sambodromo di Rio, dove a settembre si disputerà la gara pre-olimpica…
Per quanto riguarda il Calendario Nazionale FITARCO, tutti gli eventi che si disputeranno sul territorio italiano verranno seguiti in diretta streaming su YouArco, il canale ufficiale della Federazione sulla piattaforma Youtube e, in attesa della doverosa sottoscrizione ufficiale del contratto, gran parte di queste competizioni verranno anche trasmesse sui canali di Rai Sport.

LINK VIDEO DI PRESENTAZIONE GARE INTERNAZIONALI IN ITALIA
RIMINI 2015 http://www.theitalianchallenge.eu/
TERNI 2015 https://www.youtube.com/watch?v=YeQ0KffdSw8&;list=UUr4lG6EDl6_6QgeKLN_X1Vg

CALENDARIO TIRO CON L’ARCO 2015
EVENTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

GARE NAZIONALI
GARE INTERNAZIONALI

GENNAIO
29 gennaio – 1 febbraio
The Italian Challenge (Gara Internazionale Open) / Campionati Italiani Indoor – Rimini
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

FEBBRAIO
15 febbraio
Assemblea Federale – Roma

21-22 febbraio
Campionati Italiani Indoor Para-Archery – Zola Predosa (BO)
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

24-28 febbraio
Campionati Europei Indoor – Koper (SLO)

MARZO
24-28 marzo
Grand Prix – Qualificazione Giochi Europei – Marathon (GRE)

APRILE
25-26 aprile
Campionati Italiani di Società – Sarzana (SP)
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

MAGGIO
5-10 maggio
Coppa del Mondo (1? prova) – Shanghai (CHN)
DIRETTA STREAMING ARCHERY.TV – EUROSPORT

19-23 maggio
Coppa Europa Giovanile (1? prova) – Klagenfurt (AUT)

26-31 maggio
Coppa del Mondo (2? prova) – Antalya (TUR)
DIRETTA STREAMING ARCHERY.TV – EUROSPORT

GIUGNO
6-7 giugno
Trofeo Pinocchio – Finale Nazionale – Rimini
DIRETTA STREAMING YOUARCO

8-14 giugno
Campionati Mondiali Giovanili – Yankton (USA)

12-28 giugno
Giochi Europei (Tiro con l’Arco: 17-22 giugno) – Baku (AZE)

27-28 giugno
Coppa Italia delle Regioni – Cardano al Campo (VA)
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

LUGLIO
3-14 luglio
Universiadi Estive (Tiro con l’Arco: 4-8 Luglio) – Gwangju (KOR)

7-11 luglio
Grand Prix (2? prova) – Bucarest (ROU)

11-12 luglio
Campionati Italiani Targa Para-Archery – Padova
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

14-18 luglio
Coppa Europa Giovanile (2? prova) – Roma
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

24-25 luglio
Congresso World Archery – Copenhagen (DEN)

26 luglio – 2 agosto
Campionati Mondiali Targa – Qualificazione Giochi Olimpici Rio 2016
Copenhagen (DEN)
DIRETTA STREAMING ARCHERY.TV – EUROSPORT

AGOSTO
8-9 agosto
Campionati Italiani 3D – Subiaco, Loc. Livata (RM)
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

11-16 agosto
Coppa del Mondo (3? prova) – Wroclaw (POL)
DIRETTA STREAMING ARCHERY.TV – EUROSPORT

23-30 agosto
Campionati Mondiali Para-Archery – Qualificazione Giochi Paralimpici Rio 2016
Donaueschingen (GER)

31 agosto – 6 settembre
Campionati Mondiali 3D – Terni (Cascata delle Marmore e sito archeologico di Carsulae)
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

SETTEMBRE
8-13 settembre
Coppa del Mondo (4? prova) – Medellin (COL)
DIRETTA STREAMING ARCHERY.TV – EUROSPORT

18-20 settembre
Campionati Italiani Tiro di Campagna – Castelvetere sul Calore (AV)
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

15-22 settembre
Test Event – Rio 2016 – Rio de Janeiro (BRA)

25-27 settembre
Campionati Italiani Targa – Torino
DIRETTA STREAMING YOUARCO – SINTESI RAI SPORT

OTTOBRE
2-10 ottobre
Giochi Militari Estivi – Mungyeong (KOR)

3-4 ottobre
European Club Team Cup – Rennes (FRA)

6-10 ottobre
Campionati Europei Campagna – Rzeszow (POL)

24-25 ottobre
Coppa del Mondo (Finale) – Città del Messico (MEX)
DIRETTA STREAMING ARCHERY.TV – EUROSPORT

DICEMBRE
5-6 dicembre
Coppa Italia Centri Giovanili – Ascoli Piceno
DIRETTA STREAMING YOUARCO

N.B. Il contratto che prevede le Sintesi di Rai Sport delle manifestazioni nazionali ed internazionali sul territorio italiano deve ancora essere sottoscritto. Potrebbero esserci cambiamenti sulla copertura televisiva delle manifestazioni internazionali organizzate da World Archery.