Home Altri sport Ginnastica Auxilium doppiamente protagonista in Ungheria e a Carasco

Auxilium doppiamente protagonista in Ungheria e a Carasco

10
0
ginnastica auxilium ritmica lavagna

ginnastica auxilium ritmica lavagna

Nell’ultimo fine settimana le ginnaste della Pgs Auxilium hanno partecipato, da protagoniste, a due importanti appuntamenti. Daria Brosio, Sofia Dolcini e Nicole Parisi sono volate in Ungheria per partecipare a un Torneo Internazionale nella capitale Budapest, mentre Sabrina Deiana, Maya Besagni, Giada Scognamillo, Giulia Segatori, Selene De Vito e Giada Ziferro sono rimaste in terra ligure per gareggiare nella seconda ed ultima prova del Campionato Regionale di Categoria, gara utile per l’ammissione alla fase Interregionale e per l’assegnazione dei titoli di Campionessa Regionale di ogni categoria.

Ottimi risultati arrivano da Carasco: quattro podi e un titolo regionale Senior per Sofia che, nonostante non fosse presente, vince per aver ottenuto il punteggio più alto delle due prove. Si aggiudica la competizione Senior di questa domenica Sabrina, che inizia bene la sua gara con gli esercizi con palla e clavette, mentre appare meno sicura e decisamente più fallosa nelle due composizioni più nuove, cerchio e nastro. La Deiana ottiene la medaglia d’oro a questa gara ed è vice-Campionessa di Categoria Senior alle spalle solo della compagna di squadra Sofia.

Avvincente la categoria Allieve II’ fascia, in cui si ribalta la classifica rispetto alla scorsa prova: vince nuovamente Viani Linda della società Etoile, mentre sale sul secondo gradino del podio Giulia Segatori: concentrata, precisa ed espressiva più di chiunque altro, conduce un’ottima gara e rimonta di bene tre posizioni rispetto alla prima prova, ed è vice-Campionessa regionale di Categoria Allieve II’ fascia. Il podio prosegue con un’altra ginnasta Auxilium: Maya  Besagni, nonostante un errore al cerchio e qualche imprecisione nelle Difficoltà corporee, è anche lei artefice di un’inaspettata rimonta (era 6? nella  prova precedente) e conclude con una medaglia di bronzo.
Un po’ sottotono invece Giada Scognamillo, che dopo il secondo posto scorso “scivola” in 5? posizione; un po’ di agitazione e l’influenza non le hanno permesso di presentarsi al massimo della forma.

Tutte e tre si qualificano per l’Interregionale e la classifica di Campionato vede due ginnaste Auxilium sul podio: Giulia al 2? posto e Giada al 3? (Maya 6?).
Infine, le ginnaste più piccole: Selene e Giada, che riconfermano le proprie posizioni, ossia rispettivamente la 3? e la 4?. Entrambe dotate e  visibilmente migliorate dalla prima prova, fanno ben sperare per il futuro.