Home Altri sport Buona la prima del 2021 della Pretuzi Runners Teramo al Trofeo Avis...

Buona la prima del 2021 della Pretuzi Runners Teramo al Trofeo Avis Spinetoli-Pagliare

65
0
Pretuzi Runners Teramo

Dopo una lunga pausa invernale-primaverile, a seguito dell’andamento della situazione epidemiologica, la Pretuzi Runners Teramo è ripartita con l’entusiasmo a mille per iniziare una nuova avventura nel mondo del podismo in sicurezza.

La voglia di stare insieme, di condividere la passione per il podismo, la sfida con sè stessi e il tornare a riassaporare l’atmosfera di una gara sono, allo stato attuale, alcuni degli ingredienti che hanno consentito al sodalizio presieduto da Carlo Franchi di iniziare ad intravedere quella normalità che manca da più di un anno nell’ambiente delle corse podistiche.

L’occasione della ripartenza, in sicurezza e con tutte le dovute cautele per contrastare il contagio da Covid-19, c’è stata il 6 giugno scorso a Pagliare del Tronto, nelle Marche, dove la Pretuzi Runners Teramo ha marcato la propria presenza al Trofeo Avis Spinetoli-Pagliare.

Poco più di duecento i partecipanti che, indossando la mascherina, si sono posizionati in griglia di partenza con il numero di pettorale segnato a terra sull’asfalto per rispettare il distanziamento sociale prima del via agonistico dove poi ciascun atleta è stato esentato dall’obbligo di tenere la mascherina durante l’esecuzione della gara.

Con una dozzina di atleti al via come unica società abruzzese più numerosa, la prima gara ufficiale dell’anno solare 2021 è stata archiviata dalla Pretuzi Runners Teramo con il quarto posto assoluto e il primo di categoria F40 di Barbara Mariano, il secondo posto di categoria F35 di Alessia Ricci e un altro primato di categoria F55 ad appannaggio di Patrizia Angeloni.

“Siamo un gruppo abbastanza folto e molto giovane – spiega Carlo Franchi, presidente e atleta del team – e vogliamo confermarci ancora una volta come il gruppo podistico più numeroso della provincia di Teramo. La Pretuzi Runners Teramo è una grande famiglia che intende far vivere a lungo la passione e la dedizione per il podismo nel nostro territorio, favorendo anche la valorizzazione della nostra realtà non solo in ambito provinciale ma anche in ambito extra-regionale, il tutto grazie al supporto degli sponsor Calmea, Sport Più Teramo e Groupama”.

Dopo aver rotto il ghiaccio con la prima gara dell’anno a Spinetoli, il gruppo sta ricevendo molte richieste di adesione per entrare a far parte del team anche tramite il sito internet www.pretuzirunersteramo.it

Ora le attenzioni sono rivolte alla riproposizione del Gran Sasso Trail in programma a Prati di Tivo domenica 27 giugno. Ad oggi le iscrizioni hanno superato quota 200, ma con il limite fissato a 350, per un’edizione che inizia a pregustare il successo, a fronte delle tante richieste da parte dei numerosi gruppi podistici del Centro-Sud Italia che vogliono vivere un’indimenticabile esperienza con la corsa in montagna agli occhi di sua maestà il Gran Sasso.