Home Altri sport Golf CHALLENGE TOUR: GAGLI (2°) E PAVAN (9°) IN CORSA PER IL TITOLO...

CHALLENGE TOUR: GAGLI (2°) E PAVAN (9°) IN CORSA PER IL TITOLO A MADRID

10
0

Lorenzo Gagli, secondo con 206 colpi (69 66 71, -4), e Andrea Pavan, nono con 208 (71 69 68, -2), saranno in lotta per il titolo nel giro finale del Challenge de Madrid, torneo del Challenge Tour in svolgimento sul percorso del Real Club de Golf La Herrería (par 70), a Madrid in Spagna.

Si è portato in vetta con 205 (66 72 67, -5) l’iberico Pep Angles con un colpo di margine sul gruppo di Gagli che comprende anche l’inglese Chris Hanson, il nordirlandese Chris Selfridge, lo svizzero Benjamin Rusch e lo scozzese Duncan Stewart. Sono in corsa anche lo scozzese David Law e l’inglese Ben Stow, settimi con 207 (-3), e i due francesi Edouard Dubois e Matthieu Pavon, che affiancano Pavan.
Ha ceduto Francesco Laporta, leader nei primi due turni e sceso al 16° posto con 210 (64 69 77, par) e naviga in retrovia Niccolò Quintarelli, 42° con 214 (68 71 75, +4).
Pep Angles ha girato in 67 (-3) colpi e ha preso la leadership con due birdie nel finale dopo tre birdie e due bogey precedenti. Lorenzo Gagli ha condotto dodici buche con due birdie e un bogey e si è trovato in vetta, ma ha dovuto fare un passo indietro per due bogey (71, +1). Ha guadagnato trenta posizioni Andrea Pavan con un 68 (-2, tre birdie e un bogey) e non hanno segnato birdie Francesco Laporta (7 bogey per il 77, +7) e Niccolò Quintarelli (cinque bogey per il 75, +5).
Non hanno superato il taglio, caduto a 141 (+1), Filippo Bergamaschi, 93° con 144 (74 70, +4), il dilettante Guido Migliozzi, 105° con 145 (72 73, +5), Michele Ortolani, 134° con 149 (69 80, +9), Andrea Maestroni (74 76) e Marco Crespi (70 80), 138.i con 150 (+10), Andrea Rota, 150° con 153 (80 73, +13), e Alessandro Tadini, 151° con 154 (74 80, +14). Si è ritirato Matteo Delpodio. Il montepremi è di 170.000 euro dei quali 27.200 andranno al vincitore.

LET ACCESS: SUCCESSO DELLA SPAGNOLA CAROLINA GONZALEZ GARCIA, 10ª STEFANIA AVANZO – Stefania Avanzo ha ottenuto un buon decimo posto con 212 colpi (70 71 71, -4) nell’ASGI Ladies Open torneo del LET Access – il secondo circuito femminile continentale – che si è svolto sul tracciato del Gams-Werdenberg Golf Club (par 72), a Gams in Svizzera. Al 42° con 221 (75 69 77, +5) la dilettante azzurra Lucrezia Colombotto Rosso.
Ha ottenuto il primo titolo nel tour la spagnola Carolina Gonzalez Garcia (208 – 63 71 74, -8), 28enne di Barcellona, che ha condotto una gara di testa conclusa con un colpo di vantaggio sull’austriaca Christine Wolf e sulla norvegese Tonje Daffinrud (209, -7). In quarta posizione con 210 (-6) la svedese Lynn Carlsson, la scozzese Laura Murray e l’amateur austriaca Emma Spitz e in settima con 211 (-5) la finlandese Sanna Nuutinen, la brasiliana Miriam Nagl e la spagnola Marta Silva.
Dopo aver iniziato il torneo con un gran 63 (-9) Carolina Gonzalez Garcia ha progressivamente rallentato, tuttavia il 74 (+2) finale, con tre birdie, tre bogey e un doppio bogey da brividi sull’ultima buca, le è bastato per avere partita vinta. Stefania Avanzo, che è rimasta nella stessa posizione per tutti e tre i giri, ha terminato con un eagle, tre birdie e quattro bogey per il 71 (-1), mentre Lucrezia Colombotto Rosso ha disceso la classifica di diciassette gradini dopo un 77 (+5) con un birdie, quattro bogey e un doppio bogey. Non hanno superato il taglio Elisabetta Bertini, 49ª con 147 (76 71, +3) e out per un colpo, e Sophie Sandolo, 53ª con 148 (75 73, +4).