Home Altri sport Sport Invernali Combinata nordica, Pittin è nono nella Gundersen di Lahti. Frenzel chiude la...

Combinata nordica, Pittin è nono nella Gundersen di Lahti. Frenzel chiude la questione Cdm

10
0
Pittin Alessandro 2014

Pittin Alessandro 2014

La consueta gara di rimonta nel fondo consente ad Alessandro Pittin di chiudere nella top ten della Gundersen dal trampolino grande di Lahti vinta dal tedesco Johannes Rydzek sul giapponese Akito Watabe e l’altro teutonico Eric Frenzel. Il friulano, quarto dal trampolino piccolo nelle recenti Olimpiadi di Sochi, aveva ottenuto il trentaduesimo posto nel salto di apertura che lo aveva costretto a partire con due minuti di ritardo dalla vetta.

Metro dopo metro è però riuscito a recuperare la bellezza di 23 posizioni, fino alla nona del traguardo grazie al miglior tempo nella frazione con un distacco di 1’06″5 da Rydzek, il quale festeggia il primo successo della stagione che gli consente di risalire con 543 punti in terza posizione nella classifica generale comandata da Frenzel con 913 punti (che si assicura per il secondo anno consecutivo la sfera di cristallo) davanti a Watabe con 581.

Ordine d’arrivo Gundersen HS130/10 km Lahti (Fin):
1 RYDZEK Johannes 1991 GER 24:27.8
2 WATABE Akito 1988 JPN 24:34.8 +7.0
3 FRENZEL Eric 1988 GER 24:48.4 +20.6
4 EDELMANN Tino 1985 GER 24:48.4 +20.6
5 BIELER Christoph 1977 AUT 25:14.5 +46.7
6 RIESSLE Fabian 1990 GER 25:32.6 +1:04.8
7 GRAABAK Joergen 1991 NOR 25:33.5 +1:05.7
8 SCHNEIDER Sepp 1991 AUT 25:33.8 +1:06.0
9 PITTIN Alessandro 1990 ITA 25:34.3 +1:06.5
10 KIRCHEISEN Bjoern 1983 GER 25:34.8 +1:07.0
28 BAUER Armin 1990 ITA 26:49.5 +2:21.7
31 COSTA Samuel 1992 ITA 26:56.5 +2:28.7
40 RUNGGALDIER Lukas 1987 ITA 28:02.7 +3:34.9

La graduatoria di giornata vede a punti pure Armin Bauer in ventottesima posizione (dalla 44sima al termine del salto), appena fuori dai trenta (31simo) Samuel Costa, chiude Lukas Runggaldier in quarantesima piazza. Sabato 1 marzo il programma prevede una team sprint a partire dalle ore 11.00.