Home Altri sport Triathlon COPPA ITALIA DI BIATHLON IL 12 E 13 DICEMBRE. IN VAL MARTELLO...

COPPA ITALIA DI BIATHLON IL 12 E 13 DICEMBRE. IN VAL MARTELLO DUE GIORNI “SPRINT”

31
0

Gli instancabili dirigenti della ASD Martello, ormai un’istituzione nel mondo del biathlon e non solo italiano, sono rimasti ‘orfani’ dei due appuntamenti internazionali a seguito del blocco voluto dalla IBU. A dicembre in Val Martello erano previste infatti una tappa di IBU Cup ed una di IBU Cup Junior, poi annullate a causa del Covid-19, ed ora ecco l’annuncio che nel weekend del 12 e 13 dicembre allo stadio del biathlon altoatesino andranno in scena due prove sprint di Coppa Italia.
La neve non manca: quella stivata con lo snow farming e quella prodotta con i cannoni in questi giorni hanno consentito di preparare già 2 km perfettamente tirati a lucido, ma si sta lavorando per allestire a breve anche la pista da 3,3 km.
Un’occasione imperdibile per gli atleti italiani non impegnati in Coppa del Mondo, per mettersi in luce in vista sia della ripresa della IBU Cup di gennaio sia dei Campionati Mondiali Junior.
Così dopo i tanti allenamenti di diverse squadre, quella italiana compresa, lo stadio del biathlon della Val Martello tra una decina di giorni ritornerà a vivacizzarsi con la sfida tutta nazionale.
È già stato confermato il programma, con venerdì 11 ad ospitare gli allenamenti ufficiali in pista dalle 9 alle 11.30, poi sabato 12 dicembre dalle 9 alle 9.50 sono previste le prove di tiro, quindi alle 10 la partenza dei maschi e alle 13 quella delle femmine. Domenica il programma si ripete fedelmente. Le due gare sprint di Coppa Italia prevedono 3 giri di percorso per tutti, con un tiro a terra ed uno in piedi. Senior e junior maschi gareggeranno sulla pista da 3,3 km, al femminile invece tre giri sulla pista da 2,5 km per le senior e le junior, così come per la categoria ‘giovani’ maschile. Tre giri sulla pista da 2 km invece per la ‘giovani’ femminile e per le due categorie aspiranti m/f. Decisamente un bel tour de force per gli organizzatori, che a partire da questo evento avranno un nuovo partner commerciale, Karpos, marchio di abbigliamento che vestirà a breve tutto lo staff dei volontari.
Lo stadio del biathlon della Val Martello tornerà poi ad essere teatro di gara il 20 febbraio, con una sprint di Coppa del Mondo di skialp, il giorno successivo gli atleti invece si sposteranno in quota per la gara individuale.
Ovvio che tutto dovrà svolgersi secondo i protocolli anti Covid, mascherine, igienizzazione, controllo temperatura e distanziamento sociale.
Info: www.martell.it