Home Altri sport Sport Invernali Defabiani vola nella 15 km TC di Ruka, è 13simo. Prima vittoria...

Defabiani vola nella 15 km TC di Ruka, è 13simo. Prima vittoria di Niskanen

10
0

Iivo Niskanen festeggia il primo successo in carriera nella 15 km a tecnica classica di Ruka.

Il ventiduenne finlandese ha dato grande dimostrazione di freddezza e superiorità comandando la competizione dal primo all’ultimo intermedio in una giornata che ha visto completarsi il podio con la presenza al secondo posto del norvegese Martin Johnsrud Sundby (a 10″3) e al terzo dell’altro finnico Sami Jauhojaervi a 12″5.

L’Italia esce dalla gara a testa alta grazie alle belle prestazioni di Francesco Defabiani e Dietmar Noeckler. Il ventunenne di Gressoney St. Jean si è confermato una grande prospetto in ottica futura con una prestazione in crescita chilometro dopo chilometro, il suo tredicesimo posto a 41″1 dal vincitore rappresenta la miglior prestazione in carriera ma soprattutto è il segnale che il team diretto da Gisueppe Chenetti comincia a ottenere qualche piazzamento anche nel passo alternato, da molto tempo tallone d’achille dei nostri ragazzi. Bene anche Noeckler, ventiduesimo e davanti a cmapioni del calibro di Petter Northug e Dario Cologna, rimangonoinvece fuori dai punti Giorgio Di Centa (40simo), Maicol Rastelli (43simo) e Roland Clara (58simo).

Nella classifica generale di coppa Niskanen appaia Erik Brandsdal (oggi assente) al comando con 100 punti, terzo posto per Northug con 88, Pellegirno è quindicesimo con 36. Il prossimo weekend il circuito si sposta a Lillehammer con uan sprint TL venerdì 5 dicembre, una 10 km e 5 km TL sabato 6 e una 15 km e 10 km TC domenica 7 dicembre.

Ordine d’arrivo 15 km TC maschile Ruka (Fin):
1 NISKANEN Iivo 1992 FIN 35:09.4
2 SUNDBY Martin Johnsrud 1984 NOR 35:19.7 +10.3
3 JAUHOJAERVI Sami 1981 FIN 35:21.9 +12.5
4 DYRHAUG Niklas 1987 NOR 35:22.0 +12.6
5 BESSMERTNYKH Alexander 1986 RUS 35:29.1 +19.7
6 HALFVARSSON Calle 1989 SWE 35:36.7 +27.3
7 HARVEY Alex 1988 CAN 35:37.2 +27.8
8 OESTENSEN Simen Haakon 1984 NOR 35:37.7 +28.3
9 GOLBERG Paal 1990 NOR 35:40.2 +30.8
10 HEIKKINEN Matti 1983 FIN 35:41.8 +32.4
11 VYLEGZHANIN Maxim 1982 RUS 35:46.9 +37.5
11 TOENSETH Didrik 1991 NOR 35:46.9 +37.5
13 DE FABIANI Francesco 1993 ITA 35:50.5 +41.1
14 KERSHAW Devon 1982 CAN 35:51.5 +42.1
15 ROETHE Sjur 1988 NOR 35:53.1 +43.7
16 NELSON Lars 1985 SWE 35:56.0 +46.6
17 POLTORANIN Alexey 1987 KAZ 35:56.2 +46.8
18 JAKS Martin 1986 CZE 35:56.8 +47.4
19 BELOV Evgeniy 1990 RUS 35:59.9 +50.5
20 RICHARDSSON Daniel 1982 SWE 36:03.5 +54.1
21 NOUSIAINEN Ville 1983 FIN 36:06.1 +56.7
22 NOECKLER Dietmar 1988 ITA 36:10.2 +1:00.8
23 NORTHUG Petter Jr. 1986 NOR 36:12.1 +1:02.7
24 COLOGNA Dario 1986 SUI 36:14.6 +1:05.2
25 TURYSHEV Sergey 1985 RUS 36:18.5 +1:09.1
26 JOHANSSON Martin 1984 SWE 36:19.2 +1:09.8
27 HELLNER Marcus 1985 SWE 36:19.3 +1:09.9
28 TSCHARNKE Tim 1989 GER 36:19.5 +1:10.1
29 JAPAROV Dmitriy 1986 RUS 36:21.1 +1:11.7
30 LEGKOV Alexander 1983 RUS 36:21.7 +1:12.3

40 DI CENTA Giorgio 1972 ITA 36:49.6 +1:40.2
43 RASTELLI Maicol 1991 ITA 36:55.8 +1:46.4
58 CLARA Roland 1982 ITA 37:16.9 +2:07.5