Home Altro Varie DISOCCUPAZIONE, Giovani padani: “Defiscalizzare le imprese come chiede il Nord”

DISOCCUPAZIONE, Giovani padani: “Defiscalizzare le imprese come chiede il Nord”

15
0

DISOCCUPAZIONE,

Giovani padani:
“Governo di esodati e disoccupati,
Monti pensa solo
alla famiglia e alle banche”

“Mentre apprendiamo dai giornali che i
figli del premier e dei ministri sono tutti comodamente incollati al
posto fisso o a uno stipendio da favola, la disoccupazione dei giovani
vola al 35,1%. Questo è un Governo di disoccupati ed esodati, che pensa
solo alle banche e agli amici degli amici e se ne frega dei giovani.
Usino i soldi per gli incentivi alle aziende per le assunzioni e la
smettano di tassare. Gli Stati generali del Nord, dove era presente anche il ministro Passera, hanno posto domande concrete al Governo: cosa intende fare per defiscalizzare le imprese e agevolare le assuznioni? Dov’è la fiducia dei mercati? Dov’è il futuro più
roseo? Dove sono i risultati, professor Monti? Lei sta uccidendo il
Paese e le speranze dei giovani, se ne vada, per favore”.

Così Lucio
Brignoli, coordinatore federale del Movimento giovani padani