Home Altro Varie Dl imprese, Di Muro (Lega), “governo giallorosso insensibile ai frontalieri: continua battaglia...

Dl imprese, Di Muro (Lega), “governo giallorosso insensibile ai frontalieri: continua battaglia della Lega per riconoscimenti fiscali a pensionati e lavoratori”

12
0

“Il governo giallorosso si dimostra assolutamente insensibile e disattento ai lavoratori e pensionati frontalieri che, residenti in Italia, in particolare nella provincia di Imperia, lavorano o hanno lavorato in Francia e nel Principato di Monaco.

Ho presentato un ordine del giorno e degli emendamenti collegati al decreto sulla ‘tutela del lavoro e risoluzione crisi aziendali’ in esame alla Camera per chiedere almeno un impegno formale al governo sul tema dei frontalieri, ma sono stati archiviati come inammissibili. Evidentemente i frontalieri, per questo governo, sono lavoratori di serie B e come tali vengono trattati. Con i miei documenti chiedevo l’introduzione di regimi fiscali più favorevoli per i redditi di lavoro e di pensione per i frontalieri, per evitare un esodo di massa dei nostri concittadini nei Paesi confinanti, dove ci sono regimi fiscali meno gravosi rispetto all’Italia. Continuerò a portare all’attenzione del governo le problematiche dei frontalieri, su cui, ricordo, ho già presentato una proposta di legge che ora giace in qualche cassetto. Inoltre, continuerò anche a sollecitare l’attuale esecutivo perché si risolva finalmente la questione delle targhe estere, arenata da agosto a palazzo Chigi”.

Lo dichiara il deputato imperiese della Lega Flavio Di Muro.
Il link all’intervento completo dell’on Di Muro ieri alla Camera dei deputati:
https://www.facebook.com/367484670387819/posts/733714203764862/