Home Altro Varie Eva, Eva ed ancora Eva

Eva, Eva ed ancora Eva

25
0

Mostra d’arte Titolo della mostra: “Eva, Eva ed ancora Eva”

Inaugurazione: sabato 4 febbraio 2012  ore 18,30

Orario: fino al 24 febbraio 2012 dalle 16,00 alle 19,30 (Lunedì chiuso)

Dove: Via Vincenzo Bellini, 46 – Monterotondo (Roma)

Informazioni: Tel.Fax +39 (0)69064456

Sito web:   www.graficacampioli.it

 

 

Mario Carotenuto è nato a Napoli il 25 gennaio 1933 ed ha  conseguito la maturità artistica e il diploma dell’A.A.B.B. di Roma in scultura. Ha insegnato  discipline plastiche presso il VI° L.A.S. di Roma. Vive e lavora a Valentano in provincia di Viterbo. Il suo interesse artistico si rivolge alla pittura, la grafica e la scultura attività queste presenti in misure diverse nella mostra. Alcuni anni or sono C. Giacomozzi in una sua nota, condivisibile anche oggi, diceva: Che siano dee o donne, monache o dame musiche, o bagnanti, le fredde donne di Carotenuto “abitano lontano” come disse Cardarelli della sua adolescente che lo ossessionava. Sono donne, vestite della loro carne, intangibili, traversate o schermate da raggi di luce; ma si capisce che non è luce naturale, né di sole, né di riflettore, E’ una luce di pensiero. Sono fasci di folgorazioni che scendono a fermare le figure, a irretirle, in quelle loro pose di estasi, di sospensione vitale. Carotenuto, che come scultore ha sempre carezzato rotondità muliebri tradotte in creta o virate in bronzo, sembra mettere tra sé e le sue donne dipinte una distanza ben più grande di quella del pennello che lo separa dalla tela; è una distanza di stupore: Continua a lisciare le sue donne come una unzione rituale che le ipnotizzi e le incanti.

Siamo certi che la mostra sarà in grado di soddisfare le esigenze di tutti i visitatori anche di quelli “che non si accontentano mai!”.