Home Altri sport Motori Gianluca Calcagni non si lascia sfuggire la vittoria a Monza

Gianluca Calcagni non si lascia sfuggire la vittoria a Monza

18
0
P90152151 1

P90152151 1

Gianluca Calcagni marca ancora la prima posizione in gara come aveva fatto, in precedenza, a Misano e Franciacorta e vola in classifica generale a quota 100 punti.

Il romano non si lascia sfuggire l’occasione dopo una gara molto combattuta che ha visto molti avvicendamenti nelle posizioni di testa con uno sfortunatissimo Nicola Crocioni che, a un minuto e 30 dal termine della gara, ha dovuto alzare bandiera bianca parcheggiando la sua MINI Cooper S nella via di fuga della prima variante quando era saldamente al comando.

Seconda posizione a soli tre secondi dal vincitore, per il bresciano Nicola Novaglio che con la vettura preparata da MINI Roma by Progetto E20 ha condotto magistralmente la propria gara tenendo alle spalle un Claudio Giudice sempre molto aggressivo e relegando Luca Gori ai piedi del podio. Sfortunato nella seconda gara, Alessandro Sebasti Scalera che con la MINI Cooper S dei F.lli Gori by F.C. Motorsport si è dovuto arrendere nel corso del terzo giro mentre era in bagarre per le posizioni di testa. Rimane, per il pilota romano, una grande affermazione in gara 1.

Quinta piazza di gara 2 per il guest driver di MINI Italia Eugenio Mosca che ha migliorato le proprie prestazioni in pista giro dopo giro. Il monzese si è messo alle spalle la vettura di Autoclub by F.C. Motorsport della coppia formata da Claudio Cogoli e Davide Nocella oltre a quella di Guardo Felice Colleoni. La sfortuna non ha risparmiato Nicholas Risitano che, dopo aver impressionato nelle qualifiche, non è riuscito a ripetersi in gara a causa delle noie che lo hanno colpito.

Prossimo appuntamento con il MINI Challenge il 29 giugno sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Classifica MINI Challenge dopo 6 gare: 1. Gianluca Calcagni, p.ti 100; 2. Nicola Crocioni e Ivan Tramontozzi, p.ti 79; 4. Alessandro Sebasti Scalera, p.ti 57; 5. Luca Gori, p.ti 42.

Risultati Gara 2 MINI Challenge: 1. Gianluca Calcagni (L’Automobile by Progetto E20) in 27’20’’513; 2. Nicola Novaglio (MINI Roma by Progetto E20) a 3’’143 3. Claudio Giudice (Scuderia Giudici) a 10’’263; 4. Luca Gori (F.lli Gori by F.C. Motorsport) a 14’’872; 5. Eugenio Mosca (MINI Italia) a 37’’216.

Risultati Gara 1 MINI Challenge: 1. Alessandro Sebasti Scalera (F.lli Gori by F.C. Motorsport) in 28’25’’057; 2. Ivan Tramontozzi (L’Automobile by Progetto E20) a 0.506; 3. Nicola Crocioni (MINI Milano by Promodrive) a 17’’675; 4. Claudio Giudice (Scuderia Giudici) a 22’’703; 5. Eugenio Mosca (MINI Italia) a 37’’436.

Calendario MINI Challenge 2014: 12 – 13 aprile Franciacorta (BS); 10 – 11 maggio Misano (RN); 31 maggio – 01 giugno Monza (MB); 29 – 30 giugno Imola (BO); 31 agosto – 01 settembre Le Castellet (Francia); 13 – 14 settembre Vallelunga (RM).

Media. MINI Challenge garantisce una copertura mediatica multicanale. Questa edizione del campionato italiano monomarca MINI sarà seguita dalle riviste di settore, dalle televisioni, dai Web Media Site (www.press.bmwgroup-sport.com, www.MINI.it) e dai Social Media (www.facebook.com/MINI.Italia, www.youtube.com/MINIIT, www.twitter.com/MINI_Italia).