Home Sport combattimento Scherma Gli allenamenti degli “Azzurrini” danno inizio alla stagione agonistica

Gli allenamenti degli “Azzurrini” danno inizio alla stagione agonistica

13
0

Come ogni anno la nuova stagione agonistica ha inizio con gli allenamenti dei cosiddetti “Azzurrini”, vale a dire quegli schermitori e schermitrici, considerati, in base ai risultati della stagione precedente, le forze nuove della scherma italiana.

In particolare i ritiri si svolgono nella prima metà di settembre a Norcia per il fioretto, a Formia per la spada e a Roma per la sciabola e tra essi e tra i maestri che ne cureranno la preparazione, alto è il numero dei liguri selezionati
Camilla Rivano, fiorettista del Club Scherma Rapallo è l’unica presente tra le fiorettiste, Sergio Trivelli della “Cesare Pompilio” è il solo spadista, mentre il numero più alto è quello delle spadiste, che sono Carola Annitto del Club Scherma Rapallo, Alice Cassano della Chiavari Scherma e Sara De Alti e Luisa Tesserin della “Cesare Pompilio”.
Tra i maestri sono stati convocati Paolo Zanobini per la spada e Tonhi Terenzi per la sciabola.
Giuseppe De Vena