Home Altro Varie Grandinate Imperiese, Mai e Riolfo (Lega): centomila euro per recupero e smaltimento...

Grandinate Imperiese, Mai e Riolfo (Lega): centomila euro per recupero e smaltimento materiali vetrosi delle serre danneggiate. Da Regione Liguria sostegno alle aziende colpite da eventi calamitosi 31 luglio

51
0
Mabel Riolfo e Stefano Mai

Genova – “Ringraziamo il presidente Giovanni Toti e l’assessore Giampedrone per avere accolto la richiesta della Lega predisponendo un emendamento al DDL 81 (misure finalizzate all’attuazione della ripresa e resilienza ligure) che prevede di destinare alla Provincia di Imperia, per l’anno in corso, una quota del gettito (fino a 100mila euro) derivante dal tributo per il deposito in discarica dei rifiuti solidi. La quota è destinata a garantire l’avvio delle attività di recupero e smaltimento dei materiali vetrosi, in particolare quelli delle serre danneggiate dalle violente grandinate del 31 luglio. Si stima che ci siano circa 500mila metri di vetri infranti e quindi si può ben immaginare la gravità della situazione. L’assessore Alessandro Piana, che ringraziamo, è intervenuto sul posto a poche ore dagli eventi calamitosi effettuando i sopralluoghi con i rappresentanti delle associazioni di categoria. Si è poi immediatamente attivato anche con l’Ispettorato Agrario al fine di avviare la procedura per chiedere al Governo il riconoscimento dello stato di calamità naturale. La Lega ha inoltre sottoscritto un ordine del giorno, approvato dal consiglio regionale, volto a sostenere le attività colpite dalle violente grandinate che sabato scorso si sono abbattute in varie località dell’Imperiese provocando seri danni, in particolare alle aziende agricole”.

Lo hanno dichiarato i consiglieri regionali della Lega Stefano Mai (capogruppo) e Mabel Riolfo (Lega).