Home Calcio Calcio Femminile Il primato è rossoazzurro: la vittoria sul Marsala vale la Promozione per...

Il primato è rossoazzurro: la vittoria sul Marsala vale la Promozione per il Catania

8
0

Il Catania non sbaglia l’appuntamento con la vittoria che vale la promozione e sul campo del Marsala segna ben 5 reti che attestano il primato in campionato per le rossoazzurre.

Mister Scuto deve gestire la tensione della gara e si affida a Catanzaro in porta, Tomasello, Maggio e Morillo sulla linea a 3 della difesa, Calanna, Di Mauro, Lombardo e Guardino a centrocampo a sostegno del tridente formato da Coco, Manno e Ndiongue.
Il match non si mette bene per il Catania che deve fare i conti con un campo difficoltoso e il vento a sfavore. Le padrone di casa approfittano dell’approccio non al meglio delle rossoazzurre e trovano la rete del momentaneo vantaggio. L’1 a 0 potrebbe creare nervosismo e ansia tra le fila dell’etnee che però reagiscono bene e iniziano a carburare sul profilo della velocità e del gioco. Passano pochi minuti e il Catania trova il pareggio che manda le due formazioni a riposo sull’1 a 1.
Nella ripresa il campo non vede altro che la furia rossoazzurra a caccia del gol della vittoria, il Marsala può davvero poco contro la grinta e la carica delle ospiti che trovano ben presto la via del gol. La tripletta di Manno e le reti di Lombardo e Coco chiudono le marcature stagionali e regalano la più importante ed ennesima vittoria al Catania che, forte del punto di vantaggio sul Capo D’Orlando, si aggiudica il primo posto in classifica e la conseguente promozione.
Si chiude così un’incredibile stagione che ha regalato 10 vittorie e 2 pareggi, 30 punti e una pioggia di goal al popolo rossoazzurro.
Sorrisi e soddisfazione per tutto lo staff rossoazzurro, primo fra tutti Mister Scuto che a festaggiamenti in corso dichiara: “Vincere oggi è stata la ciliegina sulla torta dopo una stagione intensa seppur breve. Questo gruppo ha saputo credere nelle proprie capacità senza risparmiarsi in umiltà e impegno, sono cresciute gara dopo gara trovando continuità e forma. Siamo contentissimi di questo traguardo che ci impone un ancor più maggior impegno per la prossima stagione. Quel che sicuramente resterà invariato è il progetto di crescita ed investimento sulle giovani che rappresentano lo splendido potenziale della Sicilia nel calcio femminile. Nel frattempo ci godiamo la vittoria, la promozione e una giornata da incorniciare per la nostra società.”