Home Altro Varie IN EDICOLA E LIBRERIA LA XXVIII^ EDIZIONE DEL “GUIDATAVOLA 2013”,...

IN EDICOLA E LIBRERIA LA XXVIII^ EDIZIONE DEL “GUIDATAVOLA 2013”, dove mangiar bene in Liguria” DEL GIORNALISTA FERRUCCIO REPETTI PER DE FERRARI EDITORE

16
0

Tutti i migliori ristoranti della Liguria, con particolare riguardo al territorio del Tigullio e del suo entroterra , che si conferma l’autentico punto di riferimento enogastronomico dei buongustai : c’è questo e molto altro nella 28ª edizione della “Guidatavola Liguria”, curata dal giornalista Ferruccio Repetti e edita da De Ferrari (200 pagine, 7,90 euro), in questi giorni in libreria e in edicola .

La guida, arricchita ulteriormente con un’appendice di produttori selezionati di Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta (olio, vino, birra, e altri prodotti alimentari d’eccellenza), offre una panoramica particolarmente significativa delle “tavole di qualità” della regione.

Per ogni ristorante sono riportati i riferimenti essenziali (recapito, giorni di chiusura, prezzo medio di un pranzo vini esclusi), ma anche una sintesi delle caratteristiche del locale e le “specialità della casa”, oltre a un accenno alla dotazione della cantina.

In questo modo Guidatavola Liguria si caratterizza come uno strumento indispensabile di consultazione “preventiva” per scegliere dove poter gustare – senza sorprese di qualità e prezzo! – un pranzo di lavoro come una cena fra amici, un piatto tipico come una serata più impegnativa per palati esigenti.

Sempre, comunque, senza compromessi con i sapori genuini e l’atmosfera giusta dell’ospitalità. “Con l’ambizione – come sottolinea Repetti nella prefazione alla guida – di proseguire una tradizione ormai consolidata, ma anche con la consapevolezza di dover limitarsi a consigliare senza mettersi in cattedra: ogni giudizio, ogni segnalazione, che vada dal ristorante stellato all’onesta trattoria di campagna, dev’essere inteso dal lettore come un invito a provare, e poi, se mai, a condividere il piacere della scoperta o il gusto della conferma, ma soprattutto il sapore della libertà di opinione. Su una materia in cui, ce l’hanno insegnato i latini!, non si deve disputare, quanto confrontarsi”.

Ecco di seguito l’elenco dei Paesi e Comuni del Tullio e del suo entroterra con i nomi dei Ristoranti e le Trattorie che hanno trovato menzione nell’ Edizione 2013 della Guida : ad Avegno si trova il Ristorante Lagoscuro. A Bogliasco si incontra il Tipico, Al solito Posto, Just Peruzzi e il Paradiso. A Borzonasca l’ Antica Trattoria Rocchin, Da o Matte Agriturismo, Trattoria dal Papa, U Rustego e la Taverna del Nonno. A Camogli troviamo Spadin, Nonna Nina e Rosa. A Carasco Toni il Profeta, , Settembrin, e l’Antoca Osteria da Palmira. A Casarza Ligure l’Hostaria Tranquillo e il Ristorante San Giovanni. A Chiavari troviamo l’Antica Osteria da U Dria, il Boccon Divino, Da Felice , ll Portico, Luchin, Vino e Cucina dal 1999. A Cicagna si annota Ciappaieu . A Deiva Marina il Lido. A Favale di Malvaro l’Osteria della Fonte Buona. A Fontanigorda il Ristorante Il Valico. A Lavagna si annovera il Delfino Verde, l’Enoteca Nonna Bianca, il Timone, la Lampara, il Melograno, U Caminettu, Ca Melia, Raieu mentre a Santa Giulia di Lavagna il Gabbiano. A Leivi il San Rufino. A Lumarzo Acqua di Ognio abbiamo Aurelio mentre a Lumarzo Frazione Pannesi si trova Ligagin. A Moneglia troviamo la Vela e Da Pagliettini. A Ne si possono trovare l’Antica Trattoria del Mosto , il Minatore e la Brinca. A Pieve Ligure si incontrano Lo Scalo e La Cucina di Gian Paolo Belloni. A Portofino troviamo il Chufflay Bar, la Concordia, Da U Batti, Puny e la Taverna del Marinaio. Di Rapallo si citano l’Eden, l’Hostaria Vecchia Rapallo, Il Gambero Ristorante, O Bansin, il Romantico, la Trattoria da Mario, U Giancu. A Recco Da Lino, Da o Vittorio, La Barachetta di Biagio, La Manuelina e Vitturin. A Riva Trigoso si cita l’Asseu. A Rovegno la Taverna. A San Colombano Certenoli si trovano l’Inosteria, Da u Cantin, la Tagliola. A San Salvatore di Cogorno la Trattoria La Brocca. A Santa Margherita Ligure annoveriamo l’Acqua Pazza, Cesarina, Da Beppe, Da atti, il Faro, l’insolita Zuppa, l’Oca Bianca, l’Osteria N° 7, Antonio, Trattoria da Martino, la Vineria F.lli Machiavello, La Stalla, il San Lorenzo. A Sestri Levante la Baia del Silenzio, Balin Cuisine, Cantine Cattaneo, La Neigra, Nuvò, Olimpo, Polpo Mario, Portobello, Rezzano Cucina e Vino, San Marco, Trattoria Angiolina, Portobello. A Sori troviamo Al Boscetto, Armando, Scandellin, Luigin e Rosa. A Uscio si incontrano Chiapparino e Il Mulino di Giò. A Zoagli l’Arenella