Home Sport acquatici La Fraglia Vela Riva del Garda domina la due giorni Ledro Team...

La Fraglia Vela Riva del Garda domina la due giorni Ledro Team Race

39
0

È stata la Fraglia Vela Riva del Garda a dominare le regate di selezione per il Campionato Italiano a Squadre Classe Optimist, disputate nel fine settimana sullo splendido Lago di Ledro. Organizzata dall’Associazione Vela Lago di Ledro la due giorni Ledro Team Race era riservata ai Club della XIV Zona FIV che comprende il Trentino-Alto Adige e l’intero Lago di Garda. Nove i team iscritti, ognuno con quattro velisti in acqua.

Con un punteggio di 12 a 24 sia nel primo che nel secondo scontro di finale la Fraglia Vela Riva ha battuto Centro Bardolino. Terzo posto per la squadra B della Fraglia Riva del Garda.

Grandi protagonisti della fase finale sono stati i trentini Alex e Victoria Demurtas, Lorenzo Ghirotti, Mattia di Lorenzo e Leonardo Grasssi che si sono aggiudicati la selezione per il Campionato Italiano. Secondo gradino del podio i velisti veneti Clara Lorenzi, Tommaso Gallina, Alberto Avanzini, Alessandro Massironi e Sebastiano Macarini, anche loro selezionati per i Campionati Italiani. A completare il podio è poi la seconda squadra rivana con Giovanni Bedoni, Christian Scudelari, Emma Bert e Marco Dusatti. Insomma Riva pigliatutto.

Alla quarantina di giovani velisti scesi in acqua la Valle di Ledro si è presentata nel migliore delle sue condizioni, regalando una giornata di sole e vento che ha permesso di concludere tutto il programma previsto: il round robin si è concluso con la vittoria della favorita Fraglia Vela Riva, seguita dal Centro Nautico Bardolino 1 e della Fraglia Vela Malcesine. Nella giornata di OGGI (DOMENICA) il calendario ha proposto le finali e un programma studiato apposta per permettere a tutti di disputare almeno due prove.

La classifica finale cede così nell’ordine Fraglia Vela Riva del Garda, Cn Bardolino, FV Riva del Garda 2 con i quartetti di FV Malcesine, CN Bardolino 2, SCG Salò, CV Torbole, FV Malcesine 2 e FV Peschiera.

Grande soddisfazione è stata espressa dalla Presidente Camilla Baruzzi durante la cerimonia di premiazione. “È stata una ripartenza molto piacevole e caratterizzata da una intensa voglia di regatare. Non solo i ragazzi selezionati per il Campionato Italiano ma tutti i partecipanti si sono dimostrati di un altissimo livello agonistico e un comportamento sportivo fondamentale per far sì che queste manifestazioni si svolgano nel migliore dei modi, i complimenti a tutti i velisti, agli allenatori ed alle famiglie! È piacevole ritornare alle competizioni in uno sport come il nostro legato indissolubilmente alla natura e alle sue manifestazioni, il vento per l’appunto.

Questa prima regata è servita a mettere in moto tutta la nostra organizzazione dopo la pausa invernale. Ora sul piano prettamente locale ricordo i corsi di vela rivolti ai nostri ragazzini di Ledro che partiranno il prossimo 5 luglio (info su www.avll.it – ndr) mentre già dal 17 al 27 giugno sono previste le regate Om International Ledro Match Race – Grade 2 ed Eurosaf Yout Match Race Europeans. A fine luglio spazio al Campionato Italiano Master Snipe – Franz Joseph Cup e quindi a fine agosto al tradizionale appuntamento con il Campionato Europeo a squadre classe Optimist”.