Home Calcio Calcio Dilettanti L’ASD Genova Calcio protagonista del “Fair Play Day – Premio Paride Batini”,...

L’ASD Genova Calcio protagonista del “Fair Play Day – Premio Paride Batini”, premiati anche Palombo e Burdisso

11
0
alt

alt

L’ ASD Genova calcio anche quest’anno si è resa protagonista di un’iniziativa molto importante alla sua
seconda edizione il “Fair Play Day – Premio Paride Batini“, giornata in cui, la società
biancorossa, premia i suoi tesserati per la loro etica sportiva dimostrata nella stagione
appena terminata.
Per questa edizione alla “Sala chiamata” del porto, protagoniste anche tre squadre liguri,
Sampdoria, Genoa ed Entella rappresentate rispettivamente da Angelo Palombo, Nicolas
Burdisso e Volpe (sostituio dal ds Superbi) a ricevere il premio come giocatori simbolo
che si sono contraddistinti per la loro correttezza dentro e fuori dal terreno di gioco.
alt
 
Molto felici per questo riconoscimento, i due calciatori, hanno messo al primo posto del loro
modo d’essere la famiglia,  sicuramente un fattore molto importante per la Genova Calcio,
che proprio insieme alle famiglie, lavora per creare un ambiente pulito per i propri ragazzi
attraverso il calcio.
Dopo la cerimonia di premiazioni non sono mancate le domande sulle partite di questo
turno infrasettimanale, con gli umori contrastanti tra il capitano blucerchiato non utilizzato
da Sinisa Mihajlovic nella partita casalinga con il Verona, e la felicità del difensore argentino
del Genoa che auspica il meglio per le squadre genovesi, attualmente in corsa per giocarsi
un posto nelle coppe Europee.
Più complicata la situazione dell’Entella che si giocherà il tutto per tutto, per voce del suo
direttore sportivo, per conquistare una salvezza che solo poche settimane fa sembrava
cosa fatta ma che si è complicata dopo la sconfitta casalinga di martedì sera contro il Varese.