Home Eventi Eventi LOCALI DI GENOVA E DINTORNI

LOCALI DI GENOVA E DINTORNI

16
0

MARTEDI’ 3 APRILE MARTEDI’ 3 APRILE 2012 AL CEZANNE SERATA DI BALLO LATINO CON DJ MARCOLINO E IL GRUPPO DE L’ISLA LATINA DI GENOVA. Martedì 3 Aprile 2012 al Cezanne disco ( Via Cecchi 7 r nel quartiere di Foce (www.cezannedisco.it ; 010541607 ; 3474224027) inaugura la serata dedicata ai balli latino americani ,con il Gruppo di Ballo de La Isla Latina e con Dj Marcolino alla consolle, che invita a ballare tutti a partire dalle ore 22.00. Promessi nel corso della stagione tanti ospiti, sorprese e stages di ballo. Ingresso libero regolato da drink card : otto euro la prima consumazione. Info e prenotazione tavoli 3938510520.—————————————————————————————————— MARTEDI’ 3 APRILE 2012 AL CARIBE CLUB SERATA DISCOLATINA CON IL DJ EL BIMBO E L’ANIMAZIONE DI DAVIDE FAZIO , JULIO ROJAS ED EDWARD PEQUERO.  Martedì 3 Aprile 2012 al Caribe Club di Corso Italia 3 – Puntavagno (335207103 : www.contatttolatino.it ) eccezionale serata disco latina a partire dalle 22.00 con l’animazione in pista di Davide Fazio , Edward Pequero e Julio Rojas un trio di ballerini e maestri di ballo Made in Milano. Alla consolle il dj El BimboDalle 22.00 anche l’apertura del Gran Buffet offerto dal locale. Sono aperte le iscrizioni al club per il 2012. Possibilità di cenare alla Pizzeria Puntavagno a prezzo convenzionato. Posteggio facile nell’adiacente Via Capello.  ——————————————————————————————————MARTEDÌ 3 APRILE 2012, DALLE ORE 19,30 IN POI, AL NUOVO RISTORANTE ROSSOCARNE DI VIA RAVECCA A GENOVA SI TIENE LA SPECIALE SERATA “FUOCHI FREDDI” DEDICATA ALLE CARNI CRUDE. IL NUOVO MENU’ DEGUSTAZIONE A CURA DEL “MACELLAIO” MAURO TEDONEMartedì 3 Aprile 2012, dalle ore 19,30 in poi, presso il ristorante RossoCarne, nuova creatura nel centro storico di Genova ideata da Mauro Tedone e Paola Righi (Via di Ravecca 75 Rosso, tel. 010 2530518; Internet: www.rossocarne.it), si svolge la speciale serata denominata “Fuochi freddi”: il “macellaio” Mauro Tedone e lo chef Gionata Affatigato presenteranno alla loro clientela una ricca selezione di piatti e ricette rigorosamente “a crudo”. Si va da una vastissima selezione di formaggi e salumi ai carpacci, le tartare e le battute di carne, con svariati condimenti a piacere. Il menu degustazione prevede: assaggi di carne cruda, di salumi e di formaggi, il tutto servito in piatti di ardesia, un dolce e un calice di vino al costo di 25 euro. «Abbiamo messo a punto questa originale proposta – affermano i gestori Mauro Tedone e Paola Righi – perché vogliamo contribuire a diffondere in città la cultura della carne cruda. Una tendenza che si sta affermando sempre di più. Noi possiamo giocare un ruolo importante, perché la nostra carne è di primissima scelta, quindi ottima da gustare anche senza cottura e con preparazioni particolari». Il nuovo menù degustazione di carni crude e salumi sarà accompagnata da un calice di vino rosso con etichetta RossoCarne: un dolcetto doc del Piemonte. INFORMAZIONIMauro Tedone – Paola Righi ; RossoCarne – Via di Ravecca 75 Rosso, tel. 010 2530518 ; Internet: www.rossocarne.it ; E-mail: info@rossocarne.it   ——————————————————————————————————- 

COMUNICATO STAMPA

MARTEDÌ  3 APRILE 2012 PRESSO IL CIRCOLO UNIFICATO DELL'ESERCITO, NELL’AMBITO DEL NUOVO CORSO PER DIVENTARE GUARDIE ZOOFILE, 3^ SESSIONE GRATUITA ED APERTA AL PUBBLICO SULL’AREA GIURIDICA: “LA LEGGE REGIONALE 23/ 2000, LEGGE MARTINI E RELAZIONE CON LA PROCURA”. FRA I TEMI PiÙ IMPORTANTI: IL RANDAGISMO

Martedì 3 Aprile 2012 presso il Circolo Unificato dell'Esercito, in Via San Vincenzo 68, dalle 20.30 alle 23.00, nell’ambito del nuovo corso per diventare Guardie Zoofile organizzato dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane, la cui sezione genovese è presieduta dal Dott. Pier Luigi Castelli, in collaborazione con la Associazione Amici Animali Abbandonati, Associazione difesa animali e patrocinio del CELIVO, si terrà la terza sessione gratuita e aperta al pubblico che farà luce sulla legge regionale 23/ 2000, tutela degli animali di affezione e prevenzione del randagismo, sulla legge Martini, che disciplina fra gli argomenti più importanti il trasporto dei cani sui treni, e sulla relazione da tenersi con la Procura. Interverranno l’Avv. Alessandro Dondero, Avvocato Civilista del Foro di Genova e la Dott.ssa Rossana Ferrari, Giudice onorario del Tribunale di Genova. Introdurranno la lezione il Dott. Pier Luigi Castelli e la Dottt. ssa Graziana Moretti, Coordinatore Nazionale Guardie Zoofile LNDC.

PER SAPERNE DI PIÙ:

Le Guardie Particolari Giurate volontarie della Lega Nazionale per la Difesa del Cane rivestono la qualifica di Pubblici Ufficiali, Agenti di Polizia Amministrativa e, nei casi previsti, di Agenti di Polizia Giudiziaria. L’attività di Guardia Volontaria non è retribuita e non dà diritto a nessun rimborso spese, dovrà essere svolta secondo le leggi vigenti e nel rispetto delle disposizioni regolamentari del Questore (laddove esiste) e dell’Associazione.
Il servizio è di norma svolto disarmato. La nomina di G.P.G. potrà essere sospesa e/o revocata qualora la persona non si attenga alle norme previste, comprese le direttive impartite dal Coordinatore Nazionale, previste dal regolamento, e da sottoscrivere a fine corso.

INFORMAZIONI:

LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE
Coordinamento Nazionale Guardie Zoofile
Via Alla Fornace del Garbo, 11 – 16159 Genova
Tel. 010.7413549 Lun./Ven. 9.00-13.00 – Fax 010.7411610 (aut.)
——————————————————————————————————-
MARTEDI’ 3 APRILE 2012 AL CARIBE CLUB DI PUNTA VAGNO IL CORSO DI BALLO LATINO DEDICATO AI BAMBINI CON LA MAESTRA E CAMPIONESSA AMBRA RUSSELLO. Martedì  3 Aprile  2012 al Caribe Club Csen discolatina di Sturla di Genova Punta Vagno (Corso Italia 3 ; www.contattolatino.it ; 335207103 ) dalle 17.00 alle 18.00 il Corso di Ballo Latino per bambini – 1° Livello e dalle 18.00 alle 19.00 quello di 2° Livello sempre per i bimbi curato dalla Maestra e Campionessa d’Italia la Maestra Ambra Russello (foto) . Ambra Russello e’ una delle insegnanti di punta della Scuola di Ballo dell’Associazione nUovo Ballo Latino ASD . Già campionessa d’ Italia di Salsa Show nel 2009 con il dominicano Juan Saturria attualmente si esibisce sia in Italia che a livello internazionale con uno dei migliori gruppi di ballo italiani. . Recente una sua tournèe negli USA. E’ il terzo anno che svolge con successo il suo Corso a Punta Vagno. Informazioni 335207103 ——————————————————————————————————- MARTEDI’ 3 APRILE 2012 AL CARIBE CLUB DI PUNTA VAGNO E’ LA SERA DEI BALLI DI GRUPPO E DEL MAESTRO SERGIO GAMBERI. Martedì  3 Aprile  2012 al Caribe Club Csen discolatina di Sturla di Genova Punta Vagno (Corso Italia 3 ; www.contattolatino.it ; 335207103 ) dalle 19,00 alle 20,15 lezione con il Maestro Sergio Gamberi (foto) che insegna per il secondo anno Balli di Gruppo alla Scuola di Ballo dell’Associazine Nuovo Contatto Latino Csen. I Balli di gruppo sono un po’ come il Decathlon per l’Atletica leggera : tanti , vari e divertenti. Si va dalla Salsa al Merenghe , allo Jive, alla Samba , al Paso Doble , al Twist ai balli degli anni 70 e 80 alla Tarantella a molti altri ancora. Molto adatti a chi ha bisogno di fare ginnastica e ama passare il Tempo in mezzo gli altri. Il resto la fanno la competenza e la simpatia del Maestro Sergio Gamberi , 59 portati benissimo, neo pensionato ma con tutta la voglia di non appendere al chiodo la voglia di divertirsi.  Possibilità di cenare a prezzo convenzionato presso la Pizzeria Puntavagno. Aperto il tesseramento Csen per il 2011. Ottima possibilita’ di posteggio in Via Cappello proprio accanto al locale e sotto Corso Italia. Info al 335207103——————————————————————————————————-   COMUNE DI MASONE ASSESSORATO ALLA CULTURAin collaborazione con ASSESSORATO ALLA CULTURA DEL COMUNE DI PREDOSA (AL) Masone (Ge) Museo Civico “A.Tubino”Dal 17 marzo al 22 aprile 2012  Mostra fotografica Terre d'Orba”  di Elisabetta Goggi
Inaugurazione della mostra
sabato  17 marzo ore 17,00



DA SABATO 17 MARZO A DOMENICA 22 APRILE
2012, IN CONCOMITANZA CON GLI EVENTI DELLA XIV SETTIMANA DELLA CULTURA, SARÀ VISITABILE PRESSO IL MUSEO CIVICO “ANDREA TUBINO” DI MASONE LA MOSTRA FOTOGRAFICA  “TERRE D’ORBA” DI ELISABETTA GOGGI.  IL GIORNO DELL'INAUGURAZIONE, SABATO 17 MARZO ALLE ORE 17,00, LA MOSTRA SARÀ PRESENTATA DAL PITTORE E STUDIOSO D'ARTE ERMANNO LUZZANI L’affascinante esposizione, già presetata presso la sede del Comune di Predosa nell'agosto del 2011, verterà sulle fotografie dei dipinti del grande maestro Cesare Viazzi e sugli scatti di Elisabetta Goggi. Cesare Viazzi (Alessandria  1857 – Predosa 1943) è passato attraverso diverse fasi artistiche, ha avuto committenze importanti, ricoperto ruoli autorevoli in campo accademico. Per la pittura di paesaggio, la zona scelta a lui particolarmente cara, fu la campagna dei dintorni di Predosa dove aveva fissato la sua residenza estiva e ove trascorse gli ultimi anni della sua vita. Questa la motivazione del sito scelto per a mostra. La manifestazione è nata dall’idea di coniugare i paesaggi di Cesare Viazzi con i panorami attuali che, nel corso del tempo, hanno subito qualche variazione a causa della mano dell’uomo. Visitando la mostra, attraverso la fotografia, si può rivivere il percorso emozionale della ricerca delle vedute di Cesare Viazzi, trasportato nell’attualità. La fotografa Elisabetta Goggi, infatti, ha studiato e analizzato il paesaggio in questione nei minimi dettagli, lasciandosi suggestionare dai luoghi che, poi, ha ripreso con indiscussa bravura.  CHI SONOCESARE VIAZZI. Studiò a Novi Ligure presso la scuola di disegno del Cavanna. Quindi proseguì gli studi all'Accademia Romana e all’ Albertina di Torino. Nel 1893 venne chiamato come professore alla Accademia Ligustica di Belle Arti. In Genova esplicò una intensa attività di ritrattista, realizzando dipinti per la Società Promotrice di Belle Arti, decorando grandiosi complessi (Palazzo Raggio in via Balbi, Villa Weil, Villa Bisio in Albaro, Castello Raggio di Cornigliano), soggetti per il Cimitero monumentale di Staglieno. Nel pieno del successo interruppe l'attività di pittore per dedicarsi solo agli studi, sempre coltivati anche con frequenti viaggi in Europa.  Morì a Predosa nel 1943. STILE. In principio di attività Viazzi ha connotazioni di tipo veristico, in consonanza con i tempi. Ma presto, soprattutto nel paesaggio, emergono tendenze più propriamente formalistiche che, apparentemente, si collegano al fenomeno dei Macchiaioli, ma che  denunciano un desiderio di chiarezza costruttiva che ha il suo fulcro nel rapporto cristallino fra colore e luce. Appare infine una visione dell'arte che viene definita accademica, ma che più esattamente evidenzia una profonda cultura storica collegata alle certezze del ClassicismoELISABETTA GOGGI. Con una passione genetica per la fotografia derivatale dal padre, Elisabetta Goggi ha realizzato i suoi primi scatti con una reflex. In principio si è occupata principalmente di reportages; dopo la laurea in storia dell’Arte, e il Dottorato di ricerca con una tesi sulla storia della fotografia, “Genova: l’idea di città attraverso dei fotografi tra la metà dell’Ottocento e gli inizi del Novecento”; ha seguito le lezioni di fotografia dell’Accademia Ligustica ed ha collaborato per due anni con una galleria d’arte di Genova, partecipando a diverse mostre. Il primo premio al concorso “Acqua e Ferro” l’ha indirizzata verso le foto di archeologia industriale, agraria e urbana, senza però farle trascurare altri temi, come il paesaggio e i riflessi.  INFORMAZIONIMUSEO CIVICO “ANDREA TUBINO”:Piazza Castello, 2 16010 Masone (GE)orari di visita: sabato e domenica 15,30-18,30 Possibilità di visite infrasettimali per gruppi su prenotazione Info: 347 1496802; http://digilander.libero.it/museomasone   COMUNE DI MASONE:Piazza 75 Martiri, 116010 Masone (GE) tel: 010/926003www.comune.masone.ge.it;  info@comune.masone.ge.it