Home Altro Enti Sportivi L’Uisp al Trento Film Festival con attività per i bimbi e un...

L’Uisp al Trento Film Festival con attività per i bimbi e un documentario

34
0

Il Trento Film Festival vive la sua seconda edizione digitale a causa delle restrizioni causate dalla pandemia, ma anche quest’anno propone format, contenuti e strumenti di comunicazione innovativi per garantire al pubblico una programmazione cinematografica di livello internazionale ed eventi alpinistici, scientifici e letterari affascinanti e inediti. Il Festival sarà on line fino al 16 maggio e poi proseguirà in estate, in città e nelle valli trentine.

L’Uisp è tra i protagonisti della sezione Orizzonti vicini, dedicata a storie, scenari, produzioni e autori del Trentino-Alto Adige, in collaborazione con Trentino Film Commission, con il documentario “Walk and talk!-Con gli occhi dell’altro”, firmato da Sara Cao, friulana e laureata in Cinema al DAMS di Bologna, che racconta un progetto promosso dall’Uisp Trento. Una squadra di calcio multietnica, ASD Intrecciante, alcuni giovani studenti e un team di esperti escursionisti si danno appuntamento alla Stazione Centrale di Trento, punto di partenza della loro avventura. Alcuni non hanno mai fatto trekking, altri conoscono i sentieri come le proprie tasche, ma nessuno ha ancora guardato la montagna attraverso gli occhi dell’altro. Con questo obiettivo inizia il viaggio, durante il quale il gruppo condivide sensazioni, aneddoti e pietanze di culture diverse. Il documentario è disponibile on line sul sito del Trento Film festival

Fino al 16 maggio sarà attivo anche il T4Future-Trento Film Festival For Future, la sezione indipendente del Festival nata nel 2020 e dedicata alle nuove generazioni, per favorire l’educazione all’immagine e promuovere tematiche legate allo sviluppo sostenibile, alla tutela dell’ambiente e all’educazione alla cittadinanza attiva.

Non potendo accogliere allo storico Parco dei Mestieri il suo giovane pubblico, quest’anno il Trento Film Festival ha messo a disposizione la pagina trentofestival.it/t4future dove saranno disponibili on line laboratori, attività e presentazioni realizzate dai tanti partner, tra cui l’Uisp. I bambini potranno imparare a fare lo zaino insieme a Sofia, nel divertente video del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino, oppure scopriranno come costruire un cinema casalingo grazie ai consigli dello Studio d’Arte Andromeda, o come nasce “l’oro bianco di montagna”, il latte di malga, con il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina. Con la Uisp impareranno a creare un percorso motorio con gli oggetti a disposizione, e con Vita Trentina conosceranno meglio il patrimonio culturale del lavoro nelle terre alte.

 

www.uisp.it